• Google+
  • Commenta
21 Maggio 2011

“Il seme del futuro germoglia nel presente”: presentazione del “Premio Galilei Giovani” all’Università di Salerno

Presentazione del “Premio Galilei Giovani” all’Università degli Studi di Salerno Il Distretto Rotary 2100, in collaborazione con la Fondazione Premio Galileo Galilei dei Rotary Club Italiani, ha bandito un premio di 1000 euro da assegnare ad un giovane laureato italiano che, non avendo ancora superato i trent’anni, si sia particolarmente distinto in una disciplina afferente alle scienze matematiche, fisiche, mediche, geografiche, ingegneristiche, chimiche, agrarie, biologiche e delle terra.

Dopo una attenta valutazione delle domande, dei curricula e degli attestati di merito dei candidati, la Giuria, composta da tre membri nominati dal Distretto Rotary 2100 e dalla Fondazione Premio Galilei, assegnerà con giudizio insindacabile il “Premio Galilei Giovani” al migliore laureato in materie scientifiche.

L’Università degli Studi di Salerno, lo scorso 17 maggio, ha ospitato la presentazione del “Premio Galilei Giovani” presso la Biblioteca di Ingegneria Meccanica del Dipartimento di Ingegneria Industriale. Hanno partecipato all’evento il prof. Stefano Riemma, Direttore del Dipartimento di Ingegneria Industriale, il prof. Costantino Giardino, Rotary Club Napoli, il prof. Michele Pappalardo, Rotary Club Salerno Picentia e la prof.ssa Marilena Sibillo, docente della Facoltà di Economia dell’Ateneo salernitano.

Il “Premio Galilei Giovani”, dunque, intende promuovere e valorizzare le eccellenze della ricerca universitaria in Italia, molto spesso trascurate e scarsamente finanziate. In particolare, proprio il settore scientifico ha risentito maggiormente dei tagli e delle riduzioni di organico imposte a livello nazionale, operati in maniera drastica per ovviare a delle esigenze economiche di breve periodo. La ricerca scientifica, tuttavia, sembra essere l’unico settore capace di raccogliere la sfida del futuro: investire nella ricerca oggi significa avviare un ciclo di crescita e sviluppo economico fondamentale per il nostro Paese.

Pasqualino Guidotti

Google+
© Riproduzione Riservata