• Google+
  • Commenta
20 luglio 2011

Unifg, Manifesto generale degli studi dell’anno accademico 2011/2012

Tutti i corsi di studio (corsi di laurea e di laurea magistrale) sono stati trasformati ai sensi dell’ultima
riforma nazionale degli ordinamenti didattici universitari (D.M. 270/04) ed adeguati alle recenti
indicazioni ministeriali per la razionalizzazione e qualificazione dell’offerta formativa (D.M. 17/2010).

L’immatricolazione viene effettuata, dal 1 luglio al 31 ottobre 2011; le modalità sono reperibili sul sito web di Ateneo o direttamente all’indirizzo web http://www.sc2.unifg.it/waunifg/infoimmatricolazione.aspx.

L’immatricolazione ha inizio con una fase preliminare (pre-immatricolazione), cioè compilando, on-line, il modello riportato sul suddetto sito, dopo aver effettuato il pagamento della prima rata delle tasse d’iscrizione di euro 118,62 (comprensivi del bollo di euro 14,62) e della tassa regionale A.DI.S.U. (euro
77,47).

A conclusione di questa procedura il sistema indica una data in cui presentarsi presso la Segreteria Centrale Studenti (Via Gramsci 89-91, Foggia) per perfezionare l’immatricolazione. Occorrerà presentare:
1) copia del modello compilato on-line;
2) la documentazione indicata sul sito (comprendente il modello ISEE). Dopo aver verificato la regolarità della documentazione presentata, la Segreteria rilascia il certificato d’iscrizione e il libretto universitario.

Contestualmente alla compilazione del modulo on-line, lo studente risulterà prenotato a sostenere, la prova di ingresso al corso di studio ad accesso libero, nella prima data utile in calendario, o la prova di ammissione al corso di studio a numero programmato, nell’unica data prestabilita (si veda il paragrafo seguente).

Il Regolamento Tasse è reperibile sul sito web www.unifg.it seguendo il percorso: Ateneo-Regolamenti-Tasse; esso riporta gli adempimenti inerenti alla carriera studentesca. Un “Manuale Operativo”, contenente tutte le informazioni tecnico-pratiche sui suddetti gli adempimenti amministrativi e le relative scadenze, è reperibile sempre sul sito web di Ateneo seguendo il percorso: Servizi agli studenti-Manuale operativo.

Per l’accesso ai corsi di laurea ed ai corsi di laurea magistrale a ciclo unico della Facoltà di Giurisprudenza e di Medicina e Chirurgia è richiesto un diploma di Scuola Secondaria Superiore o altro idoneo titolo di studio conseguito all’estero. E’ richiesta, inoltre, un’adeguata preparazione iniziale.

Per l’accesso ai corsi di laurea magistrale è richiesto una laurea o diploma universitario di durata triennale, o altro idoneo titolo di studio conseguito all’estero. Si richiedono, inoltre, specifici requisiti curriculari e un’adeguata preparazione personale dello studente. Per ciascun corso di studio, le conoscenze e i requisiti per l’accesso sono specificate nel relativo Ordinamento e Regolamento didattici reperibili sul sito web www.unifg.it collegandosi alla Facoltà di interesse. Tutti gli studenti devono sostenere la prova di verifica della propria preparazione. Sono previste attività formative propedeutiche a queste prove di verifica.

Per l’ammissione ai corsi di laurea della Facoltà di Economia, Giurisprudenza, Lettere e filosofia, Scienze della Formazione l’esito della prova di verifica della preparazione iniziale dello studente non pregiudica l’ammissione. Se la verifica non è positiva, vengono indicati obblighi formativi aggiuntivi specifici da soddisfare nel I anno di corso.
Per l’ammissione ai corsi di laurea magistrale, l’esito della prova di verifica della preparazione individuale condiziona l’ammissione.

Per ciascun corso di studio è pubblicato (generalmente in luglio) il bando di ammissione, contenente tutte le informazioni necessarie, consultabile sul sito web www.unifg.it. L’iscrizione alla prova comporta il pagamento di un contributo (Facoltà di Medicina e Chirurgia: 50,00 euro; Facoltà di Agraria: 25,00 euro).

L’iscrizione ad anni e corsi successivi al primo viene effettuata, in via ordinaria dal 1 luglio al 31 ottobre 2011, presso la Segreteria Studenti di ciascuna Facoltà. E’ richiesta la compilazione di un modulo e il pagamento delle tasse e dei contributi universitari. Tutte le informazioni, nonché il modulo necessario, sono disponibili sul sito web www.unifg.it seguendo
il percorso: Servizi agli studenti-Manuale operativo. Lo studente in posizione amministrativa irregolare non può essere ammesso a sostenere gli esami di profitto e, in ogni caso, la prova finale.

E’ possibile iscriversi a singoli insegnamenti presentando una domanda alla Segreteria Studenti di pertinenza. Le informazioni e il modulo necessari sono disponibili sul sito web www.unifg.it seguendo il percorso: Servizi agli studenti-Manuale operativo e il percorso: Ateneo – Regolamenti – studenti e alta formazione – Regolamento tasse. L’iscrizione a ciascun insegnamento richiede il pagamento di una tassa (156,00 euro per insegnamento).

Per il trasferimento da altro ateneo è necessario presentare istanza di trasferimento all’Ateneo di provenienza, entro i termini da questo stabiliti. Lo studente, accertatosi che l’Ateneo di Foggia abbia ricevuto il foglio di congedo (contenente la certificazione della carriera accademica pregressa), dovrà presentare a quest’ultimo regolare domanda di iscrizione. Il Consiglio di Corso di Laurea delibera in merito alla convalida della carriera pregressa. Allo studente viene chiesta l’accettazione del deliberato. L’iscrizione deve essere perfezionata, con i dovuti pagamenti, entro il 30 giugno 2012, pena la restituzione del foglio di congedo all’Ateneo di provenienza.

Per il trasferimento ad altro ateneo è necessario presentare istanza di trasferimento, alla Segreteria Studenti di pertinenza, tra il 1 luglio e il
31 ottobre 2011. Le informazioni e il modulo necessari sono disponibili sul sito web www.unifg.it seguendo il percorso: Servizi agli studenti-Manuale operativo. La Segreteria Studenti provvederà a trasmettere il foglio di congedo all’Ateneo presso cui lo studente vuole proseguire gli studi. E’ richiesto il pagamento di un importo per la pratica di trasferimento.

Per gli studenti stranieri le procedure per accedere ai corsi di studio sono regolamentate dalla circolare del Ministero degli Affari Esteri e dal MIUR, come specificato all’indirizzo web www.studiare-in-italia.it/studentistranieri.
Date di inizio delle lezioni Facoltà di Agraria I anno: 3 ottobre 2011 II e III anno: 12 settembre 2011 Facoltà di Economia 19 settembre 2011 Facoltà di Giurisprudenza 12/19 settembre 2011 Facoltà di Lettere e Filosofia 19 settembre 2011 Facoltà di Scienze della Formazione 3 ottobre 2011 Facoltà di Medicina e Chirurgia Corsi di laurea delle Professioni sanitarie, Corso di laurea magistrale in Medicina e chirurgia, Corso di laurea magistrale in Odontoiatria e protesi dentaria (anni successivi al primo): 4 ottobre 2011 (la data di inizio delle lezioni del primo anno sarà riportata sul sito di Facoltà)
Corso di laurea in Scienze delle attività motorie e sportive: 24 ottobre 2011
Corso di laurea magistrale in Scienze e tecniche delle attività motorie preventive e adattate: 7 novembre 2011. I calendari didattici sono pubblicati sui siti web delle singole Facoltà. I cittadini comunitari, ovunque residenti, e i cittadini extra-comunitari legalmente soggiornanti in Italia, se
in possesso dei requisiti di cui all’art. 26 della legge 189/2002, possono accedere alle prove di ammissione senza limitazione di “contingente”, purché posseggano un titolo di studio idoneo e conseguito con percorso scolastico di almeno 12 anni.

Per i cittadini non comunitari non soggiornanti in Italia, il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca rende pubblico annualmente il numero massimo di studenti ammissibili ai singoli corsi di studio.
Il contingente riservato all’Ateneo di Foggia per l’a.a. 2011-12 è pubblicato all’indirizzo web http://offertaformativa.miur.it. Per il titolo di studio vale quanto su riportato. Le domande di preiscrizione vanno presentate presso la Rappresentanza Diplomatico-Consolare Italiana nel Paese d’origine dello
studente, entro i termini da questa stabiliti.

L’Università degli Studi di Foggia consente allo studente, se nelle condizioni, la possibilità di iscriversi al corso prescelto come “studente part-time.”
Lo studente part-time può acquisire massimo il 50% dei CFU previsti per ciascun anno del proprio corso di laurea e beneficia della riduzione annuale del 30% sull’importo delle tasse e contributi. L’iscrizione a tempo parziale è riservata agli studenti in corso ed è subordinata a ragioni di lavoro, di
salute o di cura dei propri familiari. A tal fine, lo studente deve comprovare il proprio status secondo le indicazioni riportate sul sito web www.unifg.it seguendo il percorso: Ateneo-Regolamenti-Tasse. Lo studente part-time può passare al regime di tempo pieno presentando domanda entro il 31 ottobre e
provvedendo al pagamento totale delle tasse e contributi. Lo studente che passa dalla condizione di tempo parziale a quella di tempo pieno non più soggetto alla limitazione del carico didattico su indicato.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy