• Google+
  • Commenta
21 agosto 2011

In vino dietas

E’ emerso da una ricerca effettuata dall’Università di Navarro e documentata sul quotidiano britannico “Daily Express” che il vino, se bevuto con moderazione, aiuta a non ingrassare.

Vino rosso che allunga la vita, che potrebbe diminuire il giro vita di molte persone. Ma perchè l’acqua rossa potrebbe far dimagrire?

Per i ricercatori sono presenti nel vino il resveratrolo e l’alcol, sostanze che aiutano l’uomo. O meglio, il suo corpo. Il resveratrolo è un antiossidante; oltre a far dimagrire, come quanto emerso dalla ricerca, potrebbe tenerci lontano dalle malattie vascolari. Ma attenzione, non aiuta in caso di grande quantità di vino ingerita…. o di serate passate nelle cantine. Bere molto vino non aiuta la bilancia a segnalarci che abbiamo perso i chili in esubero.

Il resveratrolo, amico dell’uomo dunque e presente nel vino rosso, stimola le proteine chiamate sirtuine le quali agiscono sul metabolismo, sull’infiammazione, sula secrezione di insulina e sulla formazione dei tumori.

Il lavoro dell’Università di Navarro è stato esaminato dall’International Scientific Forum on Alcohol Research. Gli esperti non hanno prove su come il vino possa diminuire l’obesità nelle persone.

Ma dall’America arriva un’altra ricerca effettuata da Rafael de Cabo, un medico del National Institute of Aging americano, i cui risultati sono stati pubblicati sulla neo rivista “Scientific Report“.

SRT-1720 è la pillola che contiene in piccole dosi il resveratrolo : sottoposto a dei topi obesi ha allungato loro la vita del 44 % rispetto ad altri topi a cui non è stato fatto assumere il farmaco.

Danilo Ruberto

Google+
© Riproduzione Riservata