• Google+
  • Commenta
21 agosto 2011

Vuoi abbronzarti? Prova con la cioccolata

D’estate tutti hanno voglia di rendere la propria carnagione più scura. Di conseguenza le spiagge si affollano e la gente si ricopre la pelle di oli e costosi prodotti che favoriscono l’abbronzatura, ma che rendono l’esposizione al sole una sofferenza a causa del forte caldo e del sudore.

I ricercatori dell’Università di Laval, in particolare della sezione “Istituto dei nutraceutici e degli alimenti funzionali” (Inaf) di Montreal (Canada) credono che esista un metodo naturale che può offrire un connubio fra abbronzatura e resistenza al caldo. La notizia risulta ancora più interessante se si considera il fatto che questo rimedio, oltre ad essere utile, è piacevole. Si tratta del cioccolato fondente.

Secondo quanto emerso da alcuni studi condotti in passato in Germania e Inghilterra, mangiando il cioccolato fondente e assumendo i polifenoli del cacao, si sopportano meglio i raggi UVA. Per avvalorare la propria ipotesi, i ricercatori canadesi si sono appoggiati a queste ricerche e hanno deciso di condurre un esperimento simile a quello praticato dagli studiosi europei su un numero più ampio di volontarie. Il test sarà effettuato su circa sessanta donne di età compresa fra i 25 e i 65 anni e dalla pelle molto chiara.

I ricercatori hanno diviso le volontarie in due gruppi e faranno mangiare a una parte delle donne tre quadrati di cioccolato fondente, particolarmente ricco di polifenoli, al giorno, mente all’altro gruppo di cavie saranno offerti tre quadrati (delle stesse dimensioni) di placebo (prive di polifenoli).

Le donne verranno irradiate con le lampade abbronzanti, e i risultati dello studio dimostreranno se l’ipotesi dei ricercatori canadesi è fondata o meno.

Alessio Testa

Google+
© Riproduzione Riservata