• Google+
  • Commenta
30 settembre 2011

Le donne sono più forti degli uomini

Secondo Oscar Wilde, la forza delle donne non è spiegabile dal punto di vista psicologico. La si può però spiegare dal punto di vista biologico. Una ricerca dell’Università di Gand (Belgio) dimostra che le donne sono più resistenti e più forti degli uomini. Stando ai risultati dello studio dell’Ateneo belga, infatti, le donne avrebbero un sistema immunitario più efficiente rispetto a quello degli uomini.

È evidente che il sesso femminile è più resistente a infezioni e sviluppa meno tumori rispetto a quello maschile. Inoltre, in media, le donne vivono più degli uomini. Lo studio, pubblicato sulla rivista scientifica BioEssays, ha portato alla conoscenza del perché di questa forza delle donne.

Secondo i ricercatori, a causa della presenza del cromosoma X in duplice copia nella donna, gli uomini (che hanno un solo cromosoma X) avrebbero quello che loro hanno definito uno “svantaggio immunologico”. Il punto di forza del cromosoma X sono le molecole di microRna, che svolgono un’importante funzione regolatrice nell’andamento del sistema immunitario.

Come spiega il coordinatore della ricerca, Claude Libert, il cromosoma X contiene il 10% di tutti i microRna identificati fino ad oggi nel genoma umano. Sarebbero queste molecole a spiegare il minore verificarsi di tumori nelle donne e la maggiore predisposizione di queste a reagire ad infezioni.

Dovremmo smetterla, dunque, di definire quello femminile “sesso debole”. In realtà le donne sono molto più forti degli uomini grazie ad una loro risorsa: il doppio cromosoma X.

Alessio Testa

Google+
© Riproduzione Riservata