• Google+
  • Commenta
26 settembre 2011

Unisa: intervista al Prof. R. Pasquino

Questo brano e’ tratto da una intervista al Prof. R.Pasquino Rettore dell’
Universita’ di Salerno e pubblicata sul numero di luglio di Idea Regione

Domanda: “L’unione Sindacale di Base, (ESB), chiamata a ratificare sul
tavolo separato il contratto collettivo integrativo 2011 dell’ Universita’
di Salerno, ne ha rifiutato la sottoscrizione. Quindi, deluse aspettative
normative e divisione del Fondo accessorio – Intesa senza referendum tra i
lavoratori. Il Rettore Pasquino meno democratico di Marchionne
“. Il
paragone con Marchionne e’ una sottile provocazione?

Risposta: Questa e’ forse qualche espressione politica. Noi riteniamo che
le intese fatte con i sindacati sono a vantaggio dei lavoratori e che le
condizioni sono quelle di una partecipazione attiva alla comunita’ da parte
di tutti i componenti, sia essi personale tecnico che amministrativo.
Ovviamente, qualche sindacato tendente a politicizzare la presenza fa degli
accostamenti che non hanno nulla a che vedere con cio’. La differenza tra
me e Marchionne sta nel fatto che io ho un reddito da impiegato statale,
mentre lui governa una struttura privata con elevati ritorni economici,
direi stratosferici. Noi dobbiamo fare risultati che siano tangibili e non
utili.


Lo so bene. E pero’ toglierci qualche soldo dalle tasche ci
permettera’ di guardare in faccia i contribuenti mentre li
toglieremo a loro
.” (Quintino Sella, Ministro delle Finanze)

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy