• Google+
  • Commenta
5 ottobre 2011

Fondi Università: all’Università del Sannio 5 milioni di euro

Buone notizie arrivano per le università del Sud. Sono stati stanziati infatti 150 milioni di euro per finanziare tre eccellenze universitarie, tra cui Calabria – Sicilia, Campania e Sud. Il Cipe ha firmato infatti il decreto che da il via libera agli investimenti nel mezzogiorno d’Italia.

5 milioni di euro destinati alla Regione Campania per l’Università degli Studi del Sannio. Un finanziamento importante, soldi investiti per sistemare la struttura ex Enel di Via Mulini e installarci un polo didattico.

Nei giorni scorsi il Rettore Filippo Bencardino insieme al Sindaco della città di Benevento Fausto Pepe e al consigliere regionale Umberto Del Basso De Caro ha incontrato a Napoli l’assessore all’Università e Ricerca della Regione Campania Guido Trombetti.

Voglio ringraziare l’assessore Trombetti ed il Governatore Caldoro – ha commentato Pepeper la disponibilità dimostrata nell’accogliere le richieste del comune capoluogo e dell’ateneo sannita.

Prende corpo il progetto di campus universitario per l’area di Via dei Mulini: un’idea di sviluppo che servirà a dare un nuovo volto e una nuova funzione all’intera zona“.

Inoltre il primo cittadino di Benevento ha ricordato che saranno realizzati 100 posti letto per gli universitari che hanno scelto di studiare nella città campana, centro abitato che ha saputo attirare a se l’attenzione di importanti investimenti per il futuro dei giovani.

La sinergia tra gli attori territoriali – ha dichiarato il Magnifico Rettore Filippo Bencardinoconsente all’Università del Sannio di ragionare con estrema tranquillità del proprio futuro anche in un momento di particolare crisi economica come quello che stiamo affrontando.

Incrementare le strutture funzionali alla didattica e contemporaneamente immaginare un nuovo polo di residenze da destinare agli studenti fuorisede, vuol dire incrementare in maniera decisa l’attrattività del sistema universitario locale. Un’opzione di sviluppo per l’intero territorio che poggia sulla capacità già dimostrata negli anni dall’ateneo sannita”.

A queste dichiarazioni si sono aggiunte quelle del consigliere regionale Del Basso, il quale ha sostenuto che investire nelle zone interne della regione significa consegnare all’utenza la possibilità di ricerca e sapere. Benevento si riscatta, ha precisato il consigliere, dalle zone costiere per diventare centro di produttività per il bene di tutta la provincia.

Danilo Ruberto

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy