• Google+
  • Commenta
28 ottobre 2011

I bambini che giocano all’aria aperta sono meno predisposti alla miopia

Prevenire la miopia è possibile. Lo affermano gli studiosi dell’Ospedale Universitario Ramon y Cajal di Madrid e dell’Università di Cambridge. Questi, durante il meeting organizzato annualmente dall’Accademia Americana di Oculistica, che si è tenuto a Orlando, in Florida, hanno presentato i risultati di uno studio secondo il quale giocare all’aria aperta sarebbe un ottimo metodo per prevenire la miopia.

I ricercatori fanno notare che le attività ricreative che si possono svolgere all’aria aperta producono effetti benefici sugli occhi dei bambini. Questi giovamenti andrebbero attribuiti alla luce naturale ed al fatto che, giocando all’aperto, si è più soliti usare la vista da lontano che quella da vicino. Giocando all’aperto, perciò, l’occhio viene sottoposto ad un allenamento utile a prevenire la miopia.

Uno degli autori della ricerca, il Dottor Francisco José Muñoz Negrete, fa notare come le attività ricreative maggiormente praticate nei paesi sviluppati, come il giocare ai videogames, il guardare la televisione, la lettura e l’uso del computer, aggravino il rischio di diventare miopi. In questi paesi, infatti, l’incidenza della miopia è maggiore che in quelli sottosviluppati, dove le attività che si è più soliti svolgere richiedono una buona vista da lontano.

La maggiore incidenza della miopia, in questi paesi, è dovuta, spiega Muñoz Negrete, al fatto che l’organismo si adatta alle esigenze del corpo. Di conseguenza, se si è soliti mettere a fuoco soprattutto cose vicine, il bulbo oculare si allunga più del dovuto, portando alla miopia.
Per attribuire maggior rilevanza alla propria tesi, i ricercatori dell’Ateneo britannico e dell’Ospedale madrileno hanno effettuato un esperimento su 10mila bambini. Questi hanno partecipato a otto tipi di giochi all’aria aperta. Una volta analizzati i risultati di questo test, i ricercatori sono giunti alla conclusione che 14 ore alla settimana trascorse giocando all’aria aperta riducono del 20% il rischio di soffrire di miopia.

Alessio Testa

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy