• Google+
  • Commenta
28 ottobre 2011

L’università incontra il mondo del lavoro

Qualsiasi periodo della vita comune, è caratterizzato da episodi favorevoli ed altri meno favorevoli (per non dire negativi).

E’ normale che sia così.

Non possono esserci periodi solo positivi; ma nemmeno periodi del tutto negativi.

Forse è la natura che alternando i periodi e le vicende del vivere comune, è come se volesse mettere alla prova il soggetto in questione.

Adesso purtroppo, uno dei maggiori problemi soprattutto per le nuove generazioni riguarda la ricerca del lavoro da intraprendere dopo aver conseguito un titolo di studio.

Spesso si fatica ad immettersi nell’ambito del mercato.

Forse perchè c’è molta richiesta, o forse perchè c’è sempre bisogno di mano d’opera specializzata.

I dubbi possono essere molti; ma l’unico dato costante che deve essere registrato, è questo momento di depressione economica e lavorativa.

Non tutto è perduto.

La ruota gira per tutti. Basta solo avere fiducia, ingegno ed essere sempre pronti a cogliere tutte le occasioni possibili.

Non può piovere per sempre.

L’ente universitario è consapevole di questo malessere giovanile (ma non solo giovanile) e per questo sta cercando con ritmi sempre più frequenti di organizzare incontri per mettere sulla giusta via coloro che sono prossimi ad intraprendere un attività lavorativa.

Merita di essere segnalata a tal proposito, l’incontro che si è svolto all’Università Aldo Moro di Bari dal titolo “L’Università incontra il mondo del lavoro”

L’occasione è propizia sia per i neo laureati, sia per studenti che anche se nel mezzo del loro cammino di studio, possono acquisire informazioni sulle varie aziende locali e nazionali.

Un modo per conoscere le dinamiche ed i segreti del mondo degli affari e delle industrie.

A testimoniare l’importanza di tale incontro ci saranno:

Annalisa Di Lorenzo Assicurazioni Ina Assitalia

Matteo Perfetti Coca Cola Hbc Italia s.r.l.

Annalisa Creati Comunità Emmanuel

Queste le parole di uno dei rappresentanti degli studenti della facoltà di giurisprudenza:
Parlare a noi ragazzi di argomenti così diretti per il nostro futuro è un buon viatico da seguire perchè è soltanto con la conoscenza delle varie situazioni del mondo esterno, che tutti noi possiamo essere spinti a conseguire un titolo per poterci far valere e mettere in pratica tutto quello che abbiamo acquisito in questi anni accademici“.

Marco Cristofaro

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy