• Google+
  • Commenta
7 ottobre 2011

Nasce a Pompei la fondazione “Bartolo Longo-III Millennio”

Ispirata alle opere caritatevoli del beato Bartolo Longo – uomo di rilevante importanza nella storia di Pompei – nasce nella stessa città l’omonima fondazione “Bartolo Longo-III Millennio”, che sarà presentata sabato 8 ottobre, alle ore 11.00, presso l’aula consiliare della Casa comunale.

L’obiettivo della fondazione è quello di combattere il cancro attraverso la ricerca scientifica, la prevenzione e l’attività medica specialistica, allestendo centri specialistici d’eccellenza e collaborando con altre istituzioni, pubbliche e private, di livello nazionale e internazionale, per raggiungere insieme lo stesso fine: sconfiggere il cancro.

In un territorio come quello campano, le patologie oncologiche, purtroppo continue ed incessanti, rendono opportuno uno sforzo unitario che ci permetta di affrontare il futuro con competenza e professionalità” così esordisce il medico chirurgo Sergio Amitrano, presidente della Fondazione “Bartolo Longo”.

Alla presentazione di sabato 8 ottobre, ospiti d’onore saranno il professore Paolo Veronesi, dell’Istituto europeo di Oncologia di Milano (Ieo) e presidente della Fondazione “Umberto Veronesi”, ed il dottore Pietro Caldarella dell’Istituto europeo di Oncologia di Milano.

Interverranno, inoltre, i componenti del Comitato Scientifico della Fondazione: il professore Antonio Acquaviva, oncologo pediatra, il quale approfondirà il tema “Oncologia pediatrica in Italia, attualità e prospettive”; il professore Augusto Iazzetta, dirigente dell’Istituto tumori “Pascale” di Napoli, esaminerà invece il delicato rapporto tra alimentazione e cancro esponendo il tema “Dieta mediterranea, cultura e prevenzione”; infine, il dottor Nunzio Tufano, responsabile del Centro senologico territoriale di Boscoreale, dell’Asl Napoli 3 Sud.e., affronterà la questione “Oncologia in Campania, realtà e prospettive del nostro territorio”.

Bianca Crivelli

Google+
© Riproduzione Riservata