• Google+
  • Commenta
17 ottobre 2011

Unisa: Convegno dal titolo “Emergenze sanitarie: la West Nile Disease”

Domani, Martedì 18 ottobre, alle ore 09.00, presso l’Aula “Manunta” della Facoltà di Veterinaria, in via Vienna 2 a Sassari, si terrà il Convegno dal titolo “Emergenze sanitarie: la West Nile Disease”. L’evento è organizzato dalla Scuola di Specializzazione in Sanità Animale, Allevamento e Produzioni Zootecniche dell’Università degli Studi di Sassari e dal Dipartimento di Prevenzione ASL n. 1 di Sassari.
In apertura sono previsti gli interventi di saluto del Magnifico Rettore, Attilio Mastino, dell’Assessore Regionale alla Sanità, Simona De Francisci, del Direttore Generale ASL 1 di Sassari, Marcello Giannico, del Responsabile Dip. Prevenzione dell’ASL n.1 di Sassari, Francesco Sgarangella, del Direttore Sanitario IZS di Sassari, Paola Nicolussi, del Rappresentante Ordini dei Medici Veterinari della Sardegna, Andrea Sarria e del Presidente Ordine dei Medici di Sassari, Agostino Sussarellu.
La giornata è patrocinata dalla Società Italiana Scienze Veterinarie.

Programma degli interventi:

• Ore 09,30 – 10,00 Prof. Manlio Fadda,
Facoltà Medicina Veterinaria, Università degli Studi di Sassari
“Emergenza delle malattie trasmesse da artropodi: la West Nile Disease”
• Ore 10,00 – 10,15 Prof. Eraldo Sanna Passino
Facoltà Medicina Veterinaria, Università degli Studi di Sassari
“L’esame neurologico nel cavallo per la diagnosi della WND”
• Ore 10,15 – 10,45 Dott.ssa Rossella Lelli
Centro di Referenza Nazionale per lo Studio delle Malattie Esotiche degli animali – IZS Teramo
“West Nile Disease nell’ecosistema Mediterraneo”
• Ore 10,45 – 11,15 Dott.ssa Federica Monaco
Centro di Referenza Nazionale per lo Studio delle Malattie Esotiche degli animali – IZS Teramo
“Strategie di sorveglianza e controllo della WND”
• Ore 11,15 – 11,30 pausa caffè
• Ore 11,30 – 11,50 Dott. Angelo Ruiu
IZS della Sardegna, sede di Oristano
“Dal sospetto clinico alla diagnosi di certezza della WND:l’esperienza di Oristano”
• Ore 11,50 – 12,10 Dott. Antonello Montisci
ASL 5 Oristano
“Epidemiosorveglianza nei confronti della West Nile”
• Ore 12,10 – 12,30 Dott. Paolo Briguglio
Oristano
“Il recupero della fauna selvatica e la sua utilità nell’epidemiosorveglianza per la WND: l’esperienza di Oristano”
• Ore 12,30 DISCUSSIONE

Parte 2
Moderatore: Dott. Francesco Sgarangella (Responsabile Dipartimento Prevenzione ASL n.1 di Sassari)
• Ore 15,00 – 15,30 Prof.ssa Antonina Dolei
Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università degli Studi di Sassari.
“Flavivirus emergenti trasmessi all’uomo da artropodi: West Nile virus e C”.
• Ore 15,30 – 16,00 Prof.ssa Maristella Mura
Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università degli Studi di Sassari.
“Aspetti clinici, diagnostici e terapeutici della West Nile Disease nell’uomo”.
• Ore 16,00 – 16,30 Dott. Fiorenzo Delogu
Direttore del Servizio Igiene e Sanità pubblica, ASL. 1 di Sassari
“Sistema di sorveglianza della West Nile Disease nell’uomo”
• Ore 16,30 DISCUSSIONE GENERALE

Google+
© Riproduzione Riservata