• Google+
  • Commenta
19 ottobre 2011

Unisi: “National Prime Conference”

Quali sono le difficoltà che incontrano gli studenti Erasmus nelle loro esperienze all’estero? Quali le loro necessità? Come migliorare la rete informativa e di orientamento?
Esperti e tecnici di università e istituzioni lavoreranno su questi temi all’Università di Siena venerdì 21 ottobre, in occasione della “National Prime Conference” organizzata dalla rete europea Erasmus Student Network Italia, in collaborazione con Erasmus Student Network International ed Erasmus Student Network Siena.

La conferenza, che si terrà in Aula magna a partire dalle ore 14.30, vedrà la partecipazione di relatori di alto spessore accademico, politico e istituzionale che tratteranno dei risultati ottenuti dal progetto PRIME (Problem of Recognition In Making Erasmus) durante l’anno accademico 2010-2011.
PRIME è la prima ricerca condotta interamente da studenti e focalizzata sul riconoscimento degli studi in mobilità internazionale. Ha lo scopo di individuare i principali problemi e le sfide dal punto di vista degli attori che vi prendono parte (studenti, istituti di istruzione superiore e indirettamente Agenzie Nazionali LLP), al fine di fornire possibili soluzioni.

Durante la conferenza verranno presentati e discussi i dati raccolti in questa indagine che serviranno da stimolo per migliorare e potenziare la mobilità internazionale e garantirne la qualità.
Informazioni sull’iniziativa si trovano on line all’indirizzo www.unisi.it/ateneo/europedirect.

Google+
© Riproduzione Riservata