• Google+
  • Commenta
27 novembre 2011

Five ideas for a Younger Europe all’Università della Calabria

Il primo vicepresidente del Parlamento europeo Gianni Pittella e la vicepresidente del Comitato economico e sociale europeo responsabile della politica di Comunicazione Anna Maria Darmanin si fanno promotori di una serie d’incontri che toccheranno varie Università Europee(Leeds, della Calabria, Valletta, Barcelona, Strasbourg, Salerno, Warsaw, Brussels).

“L’iniziativa” – come secondo comunicato ufficiale – ” si iscrive nella politica di going local portata avanti dalle istituzioni europee che, sempre di più, desiderano accorciare le distanze esistenti fra i cittadini e l’Europa “istituzionale” . Lo scopo” – continua- ” è di raccogliere i pensieri, le aspettative, le preoccupazioni, le speranze dei giovani studenti europei e di farne scaturire “5 idee x 1 Europa + Giovane” – titolo italiano- da sottoporre all’attenzione del Parlamento europeo e del Comitato economico e sociale europeo.”

Le cinque idee che infine scaturiranno dal progetto saranno inoltre al centro dell’ultimo capitolo di un libro a quattro mani sui giovani e l’Europa in prevista pubblicazione nel 2012.

L’incontro tenutosi all’Unical ha avuto luogo il 21 Novembre in Aula Caldora dopo i saluti del Rettore e le introduzioni del Preside della Facoltà di Scienze Politiche Guerino D’Ignazio e del professor Massimo Fragola.

Google+
© Riproduzione Riservata