• Google+
  • Commenta
9 novembre 2011

L’Ordine dei Commercialisti e l’Università di Siena discutono dei principi contabili nazionali

La redazione dei bilanci delle imprese, con particolare riferimento alle realtà di piccola e media dimensione, sarà il tema centrale del convegno che si terrà all’Università di Siena, nell’Aula Magna del Palazzo del Rettorato, venerdì 11 novembre. Sarà un incontro tecnico e formativo rivolto in particolare all’aggiornamento dei professionisti contabili e agli studenti dei corsi di laurea in ambito economico-aziendale, con relatori illustri ed esperti della professione contabile. Il convegno, dal titolo Principi contabili nazionali: il ruolo dell’Organismo Italiano di Contabilità e della professione contabile, è organizzato dall’Ordine dei Dottori commercialisti e degli Esperti contabili di Siena in collaborazione con l’Ateneo senese. Saranno esaminati i temi relativi ai conferimenti di azienda, alle ristrutturazioni del debito ed alla redazione del bilancio in forma abbreviata, facendo riferimento al ruolo dei principi contabili nazionali e al rilievo assunto dall’Organismo Italiano di Contabilità e dalla professione contabile, tramite il Consiglio nazionale dei Dottori commercialisti e degli Esperti contabili.

L’Università di Siena spiega il Rettore dell’Ateneo senese, Angelo Riccaboni vuole sempre più esser da ponte con il mondo del lavoro, anche attraverso incontri e iniziative di approfondimento scientifico di sicuro interesse per gli operatori. Il convegno prosegue il Rettore – fa da corollario all’importante accordo siglato recentemente con l’Ordine dei commercialisti, che consente un accesso più immediato alla professione di Dottore Commercialista e di Esperto Contabile per i nostri laureati. Un esempio di far sistema per offrire maggiori opportunità, integrando sempre di più il percorso formativo in campo economico con le prospettive professionali.

Si tratta di un evento – sottolinea il Presidente dell’Ordine dei Dottori Commercialisti di Siena, Giancarlo D’Avanzo che contribuisce al rafforzamento dell’azione sociale sul territorio che il nostro Ordine si è prefisso quale importante punto del proprio mandato e che consolida la collaborazione con una delle istituzioni locali più importanti della professione.

Il convegno sarà aperto alle ore 9.15 dal saluto istituzionale del Rettore e del Presidente dell’Ordine dei Dottori commercialisti e degli Esperti contabili di Siena. Seguiranno gli interventi del professor Flavio Dezzani dell’Università di Torino, componente del Consiglio Nazionale dei Dottori commercialisti e del Comitato tecnico scientifico dall’Organismo Italiano di Contabilità, del professor Gianfranco Capodaglio dell’Università di Bologna, Presidente della Commissione per le norme contabili del Consiglio Nazionale dei Dottori commercialisti e degli Esperti contabili, e del professor Roberto Di Pietra dell’Università di Siena, componente del SAC Consultative Committee dell’IAAER. Gli interventi saranno moderati e coordinati dal professor Giuseppe Catturi, del dipartimento di Studi aziendali e sociali dell’Ateneo senese.

L’evento, la cui partecipazione è gratuita, è valido ai fini degli obblighi formativi per i Dottori Commercialisti e per gli Esperti Contabili. Per prendere parte al convegno è necessario iscriversi presso la segreteria organizzativa dell’Ordine al numero 0577 284401 o all’indirizzo di posta elettronica segreteria@odcec.siena.it.

Giuseppe de Lauri

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy