• Google+
  • Commenta
10 novembre 2011

Mens sana in corpore sano

L’Università di Bologna permette non solo di allenare la nostra mente, ma anche il nostro corpo. Il Centro Universitario Sportivo Bologna (CUSB) offre agli studenti Unibo, di poter avere a loro disposizione un’enorme numero di corsi, centri sportivi e singoli allenamenti, che permettono, soprattutto agli studenti fuori sede, di continuare a coltivare la loro passione per lo sport. L’iscrizione è quanto mai semplice, bisogna recarsi all’ufficio CUSB in via S.Giacomo 9/2 e lì sarà possibile tesserarsi per poter partecipare a qualsiasi corso o allenamento si voglia, o semplicemente informarsi sul CUSB. Soltanto per alcuni sport è richiesto il certificato medico. Inoltre, la tessera del centro sportivo permette di usufruire di lezioni gratuite in alcuni centri. I centri sportivi non sono circoscritti in un’unica area, ma sono dislocati su tutto il territorio della città.
Le attività offerte sono moltissime, comprendendo sport più comuni come calcio, basket o nuoto fino alle discipline orientali, ballo, fitness o sport invernali. Lo studente ha la possibilità di poter partecipare a qualsiasi tipo di attività, oppure di affittare un campo sportivo per una semplice partita con gli amici. Il CUSB mette a disposizione i suoi impianti a tutti i tesserati che lo desiderano.
Attraverso il Centro Universitario Sportivo Bologna, è possibile partecipare anche a tornei sia singolarmente sia con una squadra. Nel caso in cui non si faccia parte di una squadra, non è un problema, poiché il CUSB creerà delle squadre ex nihilo, permettendo agli studenti di condividere non solo il tempo accademico, ma anche quello sportivo.

Molte delle discipline sportive sono praticate anche a livello agonistico all’interno del Centro Universitario Sportivo Bologna. Si organizzano, infatti, tornei primaverili, autunnali e annuali, di molti sport, tutto all’interno del circuito dell’Università di Bologna. Chi si sente in grado, potrà addirittura rappresentare Unibo ai campionati nazionali universitari che si terranno nel Maggio 2012 a Messina. Attraverso i risultati ottenuti sarà possibile partecipare all’assegnazione di particolari borse di studio per meriti sportivi.

Nel mese di novembre s’inaugurerà l’anno accademico sportivo. Le tessere di abbonamento possono essere sia quadrimestrali sia annuali, oppure, in alcuni centri sportivi, sarà possibile pagare una quota fissa per ogni lezione di corso si voglia seguire, senza avere nessun obbligo o vincolo.

Vincenzo Gatta

Google+
© Riproduzione Riservata