• Google+
  • Commenta
27 novembre 2011

Ministero della Difesa: concorso di reclutamento volontari nelle Forze Armate

In data 14/10/11 la Direzione Generale del Ministero della Difesa ha indetto, per il 2012, un concorso, per titoli ed esami, per il reclutamento di 3756 volontari in ferma prefissata quadriennale (VFP 4) nell’Esercito, nella Marina militare e nell’Aeronautica militare, riservato ai volontari in ferma prefissata di un anno (VFP1) in servizio, anche in rafferma annuale, o in congedo per fine ferma.

I posti a concorso sono così suddivisi:

a) 2900 posti nell’Esercito ripartiti nelle seguenti immissioni:

– 1450 posti nella 1^ immissione. La domanda di partecipazione per la 1^ immissione può essere presentata dai VFP 1 incorporati con il 1° e 2° blocco 2011, nonché dai VFP 1 in servizio (anche se precedentemente congedati per fine ferma prefissata di un anno), in rafferma o in congedo per fine ferma, incorporati con il 1° e 2° blocco 2010, 1° e 2° blocco 2009, 1° e 2° blocco 2008, 1° e 2° blocco 2007, nonché con il 1°, 2° e 3° blocco 2006 e con il 1°, 2° e 3° blocco 2005, entro il termine perentorio di trenta giorni a decorrere dal giorno successivo a quello di pubblicazione del presente bando di concorso nella Gazzetta
Ufficiale – 4ª serie speciale;

– 1450 posti nella 2^ immissione. La domanda di partecipazione per la 2^ immissione può essere presentata dai VFP 1 incorporati con il 3° e 4° blocco 2011, nonché dai VFP 1 in servizio (anche se precedentemente congedati per fine ferma prefissata di un anno), in rafferma o in congedo per fine ferma, incorporati con il 3° e 4° blocco 2010, 3° e 4° blocco 2009, 3° e 4° blocco 2008, 3° e 4° blocco 2007, nonche’ con il 4° e 5° e 6° blocco 2006 e con il 4°, 5° e 6° blocco 2005, dal 1° marzo 2012 ed entro il termine perentorio del 31 marzo 2012;

b) 356 posti nella Marina militare

c) 500 posti nell’Aeronautica militare ripartiti nelle seguenti immissioni:

– 250 posti nella 1^ immissione.
– 250 posti nella 2^ immissione.

Per informazioni sui termini e le modalità di invio della domanda si allega il bando di concorso

Arturo Catenacci

Google+
© Riproduzione Riservata