• Google+
  • Commenta
5 dicembre 2011

Corso sulla Shoà all’Unical

Attivato per il terzo anno all’Unical il corso di Storia e Didattica della Shoà, introdotta quest’anno da una lettera firmata dall’Ambasciatore d’Israele.
Il Climax della Lettera corrisponde proprio all’inizio, è una frase riportata direttamente dal Romanzo “Se questo è un uomo” di Primo Levi : “Ogni uomo civile è tenuto a sapere che Auschwitz è esistito, e che cosa vi è stato perpetrato: se comprendere è impossibile, conoscere è necessario”.

Più volte ci si dovrebbe interrogare sul contenuto e sul valore di questa frase, contenuta nella postfazione dell’ edizione Mondadori, una delle tantissime presenti sul mercato. Sul suo significato, recondito per molti eppure così palese. Non c’é modo di comprendere, cioé di contenere e di accetare verità come quelle dell’olocausto, perché comprendere equivarrebbe a giustificare, si può solo cercare di capire,e se non si capisce provare un’altra volta. Ma la cosa DEVE servire ad evitare errori futuri, altrimenti tutto il nostro sforzo non avrebbe assolutamente alcun senso.

La lettera continua con un messaggio eloquente : “Conservare e trasmettere la memoria di questi eventi ci aiuterà ad evitare che si ripeta l’orrore che gli ebrei hanno vissuto.
Purtroppo, ci sono ancora, in Europa e nel mondo, voci che negano
spudoratamente la Shoah. E, se da un lato è essenziale per le nostre democrazie
che il dibattito accademico si possa svolgere liberamente, è parimenti
necessario rimanere vigili contro qualsiasi forma di negazionismo. Il confine
fra le due cose è a volte sottile e, proprio per questo, la conoscenza fondata su
dati storici è di vitale importanza.”

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy