• Google+
  • Commenta
7 dicembre 2011

Dopo il nuovo rinvio della Riforma degli ERSU, i Sindacati degli Studenti Universitari chiedono un incontro con il Presidente Spacca

A seguito dell’ennesimo rinvio da parte dell’Assemblea Legislativa della Regione Marche in merito alla riforma degli ERSU, intendiamo esprimere la nostra forte preoccupazione in merito.

Difatti, questa ennesima proroga (la quarta) testimonia la profonda confusione che pervade i palazzi della Regione sul Diritto allo Studio e l’unanime rigetto anche da parte dei Sindaci della proposta di Legge della Giunta Regionale (n. 145) contribuisce a dare forza alla nostra istanza.

Ancora una volta, chiediamo al Presidente Spacca un incontro per consegnargli
ufficialmente la nostra proposta di legge sul Welfare Studentesco (sottoscritta da oltre 4000 studenti e da partiti, associazioni, sindacati, docenti e società civile) e che lo stesso Presidente si faccia garante affinché l’attuale proroga sia utilizzata per istituire da subito un tavolo tecnico di confronto tra le parti.

Riteniamo fondamentale che tale luogo di discussione sia convocato entro dieci giorni e che sia costituito dai soggetti firmatari del protocollo di intesa dello scorso 17 Novembre 2010 affinché sia garantita quella continuità politica necessaria a raggiungere un risultato condiviso.

Gulliver – Sinistra Universitaria Ancona

Officina Universitaria Macerata

Agorà – Urbino

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy