• Google+
  • Commenta
13 dicembre 2011

Università degli Studi di Catania: premio letterario in onore di Pirandello

Prima del meritato riposo, dovuto alle feste del Santo Natale e all’arrivo del nuovo anno, negli atenei continuano gli appuntamenti rivolti agli studenti.

Il prossimo 16 dicembre, presso l’Università degli Studi di Catania si terrà la premiazione degli studenti che hanno vinto il premio letterario organizzato dall’ERSU di Catania in collaborazione con l’ateneo siciliano sul tema: “L’attualità del pensiero di Luigi Pirandello“.

La giuria che decreterà i vincitori sarà composta da:

Sarah Zappulla Muscarà – presidente di giuria oltre ad essere anche presidente del corso di laurea in Scienze della Comunicazione

Gisella Padovani, Sissi Sardo, Roberto Tufano, Vincenzo Spampinato.

Ospite d’eccezione un catanese doc Leo Gullotta, attore di fama nazionale.

“Queste occasioni di confronto” sostiene il presidente di giuria Zappulla Muscarà , “sono funzionali anzi oserei dire essenziali per la crescita dello spirito critico da parte dello studente.”

Queste dichiarazioni sono confermate in pieno dalla dott.ssa. Padovani che a sua volta aggiunge ” Quella di Pirandello, soprattutto per la Sicilia, – il poeta era di Agrigento, notizia risaputa dalla stragrande maggioranza degli studenti – è una figura che affascina, perchè con il suo lavoro costui ha dato ampio spazio alle bellezze di questa terra.”

Marco Cristofaro

Google+
© Riproduzione Riservata