• Google+
  • Commenta
2 dicembre 2011

Università di Camerino: inaugurato il 2° anno della Scuola di Studi Superiori “Giacomo Leopardi”


Momento importante quello che hanno vissuto mercoledì 30 novembre gli studenti che hanno scelto la Scuola di Studi Superiori “Giacomo Leopardi” – sezione di Camerino, insieme ai loro colleghi dell’Università di Macerata.

In una Sala degli Stemmi gremita di docenti e studenti, si è infatti tenuta l’Inaugurazione del secondo anno della Scuola. Dallo scorso anno, infatti, grazie all’Accordo di programma Unicam-Unimc, la Scuola è attiva anche in UNICAM, che ha scelto così di premiare il talento degli studenti per indirizzarli verso un eccellente futuro.

La cerimonia si è aperta con i saluti del Rettore UNICAM prof. Flavio Corradini, del Rettore UNIMC prof. Luigi Lacchè, dei Direttori delle due sezioni della Scuola G. Leopardi prof. Enrico Marcantoni per Camerino e prof. Angelo Ventrone per Macerata, del Delegato del Rettore Unicam per lo “Spazio Europeo della Ricerca” prof. Fulvio Esposito.

Il Prof. Vincenzo Barone, docente della Scuola Normale Superiore di Pisa e Presidente della Società Chimica Italiana, ha poi tenuto un seminario sul tema “Ricerca di alto livello e didattica di qualità: un binomio inscindibile”, al quale è seguito anche un interessante dibattito.

Coinvolgente l’inizio della cerimonia, durante il quale sono stati proiettati alcuni momenti di vita studentesca degli iscritti alla Scuola. Il momento della proclamazione è stato poi reso ancor più solenne dalla presenza, in toga, dei due rettori e dei docenti delle commissioni che hanno proclamato i nominativi degli studenti, sia dell’Università di Camerino che dell’Università di Macerata, ammessi agli anni successivi al primo della Scuola di Studi Superiori ‘Giacomo Leopardi’.

Gli studenti Unicam ammessi al secondo anno della Scuola Leopardi sono: Serena Riccetto iscritta al corso di laurea in Fisica, Francesco Maria Iena e Ilaria Taccucci iscritti a Bioscienze e Biotecnologie, Marco Grasselli di Informatica, Francesca Girotti studentessa di Chimica e Tecnologia Farmaceutiche.

“Mi piace pensare – ha dichiarato il Rettore UNICAM Flavio Corradini – che così come la School of Advanced Studies rappresenta l’eccellenza nella ricerca, la Scuola Giacomo Leopardi lo sia per l’offerta formativa. E’ una opportunità importante che offriamo ai nostri studenti migliori, dando loro la possibilità di confrontarsi con altri talenti e di seguire attività integrative al di là del proprio corso di studio: contenuti fondamentali per un approccio critico al sapere e per un’apertura culturale necessaria per competere nelle migliori posizioni professionali. Credo che questo sia uno dei maggiori risultati che abbiamo raggiunto con l’accordo di programma tra l’Università di Camerino, l’Università di Macerata, la Provincia di Macerata ed il nostro ministero”.

“Quello di oggi – ha affermato il prof. Enrico Marcantoni – è stato un evento importante per i ragazzi perché organizzato proprio per loro. La collaborazione con l’Università di Macerata è nata infatti perché crediamo nell’entusiasmo dei giovani, vogliamo dare loro l’opportunità di credere nei proprio talenti, affinché possano usarli per il loro futuro professionale”.

“La Scuola Giacomo Leopardi – ha dichiarato il Rettore dell’Università di Macerata Luigi Lacchè – è uno dei settori di collaborazione tra l’Ateneo di Camerino e quello di Macerata e rappresenta una conferma di come le strategie concordate per lo sviluppo dei nostri due atenei prendano forma. Due atenei così vicini e così complementari possono sperimentare e innovare insieme, a tutto vantaggio dei nostri studenti. Selezionare dei ragazzi attraverso un concorso molto rigoroso, metterli alla prova negli anni, dare loro una formazione aggiuntiva, dare loro una capacità di visione critica verso il mondo, significa dare veramente “sostanza” al merito”.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy