• Google+
  • Commenta
5 gennaio 2012

Assegni di merito e Fitto-casa per gli studenti sardi

Dopo i disagi patiti dai beneficiari di borse di studio Ersu di Cagliari, che si sono visti dimezzare la prima rata della borsa di studio per il ritardo della Regione nell’erogazione dei fondi all’Ente, arrivano per gli studenti universitari sardi due buone notizie: sono stati emanati i bandi per l’attribuzione degli Assegni di merito e del Fitto-casa.

Si tratta di contributi in denaro che già durante gli scorsi anni accademici hanno rappresentato un valido sostegno agli studi degli universitari residenti in Sardegna e iscritti a corsi di laurea non solo dei due atenei di Cagliari e Sassari, ma anche della Penisola.

Per quanto riguarda gli Assegni di merito, l’intervento è finalizzato a sostenere il diritto allo studio degli studenti capaci e meritevoli, per permettere il raggiungimento dei livelli più alti degli studi, favorendo la crescita del capitale umano quale risorsa fondamentale per uno sviluppo economico duraturo e sostenibile del territorio regionale.

Il bando si riferisce all’anno accademico 2010/2011 ed è destinato a studenti che, nel corso dell’anno medesimo, erano iscritti al primo anno di una laurea specialistica o magistrale o ad anni successivi al primo. Gli interessati possono consultare i documenti nella sezione dedicata sul sito della Regione Sardegna. Nell’Avviso Pubblico si precisa che il bando per l’anno accademico in corso, 2011/2012, verrà emanato a breve, successivamente all’approvazione della finanziaria 2012. La scadenza per l’invio delle domande è fissata per le ore 19 del 10 marzo 2012.

Il bando del Fitto-casa risulta, invece, relativo all’anno accademico 2011/2012 e si propone di abbattere i costi relativi al canone di locazione e destinato a studenti fuori sede, nati o residenti in Sardegna da almeno 5 anni, che frequentano un corso di laurea, laurea specialistica o magistrale o specialistica a ciclo unico in qualsiasi ateneo d’Italia.

In questo caso gli interventi prevedono una modulistica differente, a seconda dell’iscrizione degli studenti a un corso di laurea di uno degli atenei sardi o di atenei fuori Sardegna. Per i primi, la modulistica è disponibile nel sito dell’Ersu di Cagliari e in quello di Sassari; per i secondi, nel sito della Regione Sardegna.

Gli interessati hanno tempo per presentare la domanda dal 1 febbraio al 15 marzo 2012, se iscritti all’Università degli Studi di Cagliari e di Sassari; per gli iscritti fuori Sardegna, il limite stabilito è il 6 febbraio 2012.

Manuela Polli

Google+
© Riproduzione Riservata