• Google+
  • Commenta
24 gennaio 2012

“La follia, l’altra vita”, l’autore ne discuterà con gli studenti dell’Università del Sannio

E’ previsto per domani 25 febbraio, all’Università di Benevento, un incontro pubblico al quale parteciperà lo scrittore Domenico Pisano per far conoscere alla platea il tema del suo ultimo scritto, “La follia, l’altra vita”.

Un titolo con il quale l’autore ha cercato di sensibilizzare anche e soprattutto l’opinione pubblica, sulla problematica delle “case di cura” anche se, nel manuale, il termine attuale è sostituito dalla parola “manicomi” proprio perchè nell’opera si prende come riferimento un arco temporale che precede la legge Basaglia (numero 180 del 5 maggio 1978).

“Una lezione pratica per i nostri studenti” questo il primo commento del prof. Francesco Vespasiano docente di Sociologia presso la stessa università “alla quale deve essere attribuita un notevole spessore culturale e sociale. L’aspetto sociologico che deriva da un tema così attuale come quello che verrà spiegato ai ragazzi dal dott. Pisano, deve essere d’insegnamento anche e soprattutto per coloro che in futuro vorranno dedicarsi ad analizzare aspetti del vivere quotidiano”.

“Uno scritto esaustivo in ogni suo punto” prosegue il magnifico rettore UniBv prof Filippo Bencardino ” dal quale si evidenzia una problematica che purtroppo è radicata nel nostro Paese. La cura di coloro che presentano gravi squilibri mentali, deve essere assicurata in ogni mondo; questo aspetto però deve essere legato inscindibilmente anche al rispetto del paziente. Ma non voglio svelare di più su questo tema; anche perchè sono certo che l’autore saprà appassionare sicuramente il pubblico con un esposizione più organica ed efficace sulla stesura della sua ultima opera”.

Oltre al dott. Pisano, saranno presenti al convegno anche la dott. Paolo Ricci Presidente ADISU Benevento e Floriana Fusco studentessa dell’ateneo sannita, che, farà da portavoce degli studenti su questo tema.

Marco Cristofaro

Google+
© Riproduzione Riservata