• Google+
  • Commenta
23 gennaio 2012

Roma Tre: Il Mondo che verrà!

Temi importanti e scottanti si affronteranno nel convegno “Scienza e società di domani. Il mondo che verrà!” che si terrà il 24 gennaio a Roma Tre! L’evento si terrà nell’Aula Magna della terza università con la partecipazione di ospiti illustri come Margherita Hack, Gianni Tamino, Stefano Rodotà, Luisella Battaglia e Mario Tozzi.

Il programma dell’evento, presentato da Amanzio Ugo Ciavatta , vice presidente Centro Studi Febbraro per Roma prevede l’iniziale saluto del Rettore Guido Fabiani e la partecipazione del preside di Architettura Francesco Cellini. Seguirà la proiezione di videointerviste a Don Andrea Gallo e Padre Tomasz Jaeschke. Inoltre sono previsti tra i tanti gli interventi del Premio Nobel Hack su “L’evoluzione dell’universo alle prime forme di vita”, di Marco Fratini su “la rivincita della scienza triste tra poteri forti e pensiero debole”. Sarà presente anche il maestro della fotografia Oliviero Toscani.

La crisi economica che stiamo affrontando rappresenta solo una parte del periodo difficile che stiamo vivendo, ciò che questo incontro si profila di fare è di parlare di altre cause come i fattori scientifici e tecnici, i metodi di ricerca stagnante che non promuovono l’innovazione. Non di minore importanza lo smaltimento dei rifiuti, le metodologie di lavoro, il tipo di energia impiegata. La scienza di certo ha fatto passi enormi nella nostra società con nuove scoperte e innovazioni, ma ci ha colti molte volte impreparati.

Forse chiarendo tutte le cause responsabili della crisi profonda del nostro pianeta, potremmo modificare il futuro non proprio roseo che ci attende.

Elisa Solofrano

Google+
© Riproduzione Riservata