• Google+
  • Commenta
20 gennaio 2012

Stage e tirocini presso le sedi del Ministero degli Affari Esteri

La fondazione Crui mette a disposizione di circa cinquecento laureati e laureandi, l’opportunità di partecipare ad uno stage di formazione presso le sedi di tutto il mondo del Ministero degli Affari Esteri di Roma.

Il programma è dedicato a tutti coloro di età non superiore ai 25 anni e in possesso di una laurea di primo livello o specialistica nel settore giuridico, economico, umanistico o scientifico.

I posti di tirocinio sono suddivisi in 426 sedi: 375 posti sono in Europa, 47 in America del Nord, 51 in America del Centro-Sud, 21 in Africa, 36 in Asia, 12 in Oceania e 18 in Medio Oriente. Anche per questa edizione vengono riproposte poi le sedi in Giappone: Ambasciata a Tokyo, Istituto Italiano di Cultura a Tokyo e Consolato Generale d’Italia a Osaka. Per la prima volta, invece, i tirocinanti saranno ospitati anche dall’Ambasciata d’Italia a Manila, nelle Filippine .

Il bando resterà aperto fino al 3 febbraio 2012: dal 2001 l’associazione Crui ha dato l’opportunità a piu di 10.000 giovani di partecipare a quest’importante stage formativo trimestrale, di acquisire una conoscenza diretta con il mondo del lavoro ed in particolare delle attività del Ministero degli Esteri e delle dinamiche della diplomazia internazionale !

E’ da specificare che possono partecipare alla selezione solo i laureati delle 67 Università italiane che aderiscono al progetto, e secondo quanto stabilito dalla nuova normativa in materia di stage formativi disciplinata dalla Legge n. 148/2011, requisito fondamentale è ,tra l’altro, aver ottenuto il titolo di studio di primo livello da non oltre 12 mesi.


Angela Leone

Google+
© Riproduzione Riservata