• Google+
  • Commenta
24 maggio 2012

A Trebisacce un workshop sulla desertificazione

Un workshop di alto livello per la realizzazione un laboratorio ambientale che sviluppi le conoscenze empiriche su delicati processi come la  biodiversità, le buone pratiche agricole, il turismo sostenibile, le tecniche di risparmio idrico e, soprattutto, il contrasto al fenomeno della desertificazione.

L’iniziativa scientifica si terrà a Trebisacce, all’Hotel Miramare, a partire da domani (25 maggio), fino a domenica 27. Il workshop, che vedrà la partecipazione di studiosi provenienti da tutta Italia, è stato organizzato dal Laboratorio di Geografia “Cesare Saibene” dell’Università della Calabria con la collaborazione del Consorzio di Bonifica Integrale del Bacini dello Jonio Cosentino.

Nella giornata di domani è prevista l’accoglienza e la registrazione dei convegnisti, mentre sabato si svolgeranno delle escursioni alla Foce del Crati ed alle zone che maggiormente sono interessate dal preoccupante fenomeno della desertificazione. Domenica, infine, è prevista  la presentazione di numerose relazioni scientifiche sugli argomenti oggetto del workshop.

L’assise scientifica si svolgerà non a caso nell’area dello ionio cosentino che presenta forti contrasti ambientali ed una grande varietà paesaggistica. Nonostante, infatti, in questa zona convivono desertificazione e crisi idrica, esistono interessanti esperienze di agricoltura biologica, aree di grande interesse naturalistico ed un mare ancora incontaminato. Un luogo, dunque, ospitale e favorevole alla sperimentazione, nel quale ricercatori dei Paesi europei e della riva Sud del Mediterraneo potranno da domani sviluppare in sinergia una didattica innovativa per i propri studenti e testare idee progettuali in sistemi territoriali complessi.

Google+
© Riproduzione Riservata