• Google+
  • Commenta
26 giugno 2012

“La musica perpetua: parole, suoni e immagini” in onore di Luisa Fanti Melloni

L’appuntamento è dedicato alla benefattrice dell’Ateneo, la signora Luisa Fanti Melloni. Ha per titolo “La musica perpetua: parole, suoni e immagini”. Il docente dell’Università di Bologna Marco Antonio Bazzocchi introdurrà le sezioni del concerto, mettendone in rapporto i brani con immagini e testi poetici vicini

Lunedì 25 giugno, alle 21, nell’Aula Absidale di Santa Lucia (via de’ Chiari, 25/a) in memoria della, benefattrice dell’Ateneo. La serata vedrà in programma musiche di Gabriel Faure, Reynaldo Hahn, Giacomo Puccini, Claude Debussy, Gustav Mahler, Riccardo Zandonai, Maurice Ravel, Heitor Villa-Lobos, Camille Saint-Saëns.

Marco Antonio Bazzocchi, docente al Dipartimento di Filologia Classica e Italianistica, introdurrà le sezioni del concerto, mettendone in rapporto i brani con immagini e testi poetici vicini.

Alla benefattrice è stata dedicata la Fondazione Luisa Fanti Melloni a Palazzo Hercolani Bonora in Via S. Stefano n. 30. Recentemente l’edificio è stato restaurato nelle statue del giardino e con vari interventi conservativi in accordo con la Soprintendenza per i Beni Architettonici e il Paesaggio. E’ governata da un Consiglio di Amministrazione composto dal Magnifico Rettore, che ne è Presidente, dal Preside della Facoltà di Medicina e dal Direttore amministrativo, membri di diritto. Gli altri membri sono nominati dal Rettore e durano in carica tre anni. I fini istituzionali della Fondazione consistono nel promuovere la ricerca sulle cure dell’infarto e più in generale nel campo della cardiologia. Pertanto gestisce il patrimonio immobiliare di cui è proprietaria e destina gli utili a favore della ricerca.

L’ingresso alla serata è ad invito. Gli inviti si possono ritirare presso la Fondazione Fanti Melloni (via Santo Stefano, 30), da lunedì 18 a lunedì 25 giugno (escluso il sabato), dalle 9,30 alle 12,30. Per info: Fondazione Luisa Fanti Melloni – tel. 051 228613 – e-mail: fondazione.fantimelloni@unibo.it.

Google+
© Riproduzione Riservata