• Google+
  • Commenta
18 agosto 2012

Pio Sodalizio dei Piceni: 43 borse di studio per studenti marchigiani

Il Pio Sodalizio dei Piceni è una delle più antiche istituzioni marchigiane, la sua fondazione risale infatti al secolo XVII grazie al cardinale Gianbattista Pallotta di Caldarola, residente a Roma.
Da oltre 350 anni la Fondazione ha permesso a giovani marchigiani in disagiate situazioni economiche di frequentare università statali o pontificie, sostenendo la loro formazione.

La Fondazione scolastica ha aperto il bando per 43 borse di studio per l’ammissione a corsi universitari, Conservatori, Accademie o Istituti di ricerca, in Italia e all’estero.
Le borse saranno ripartite sia da un punto di vista geografico che tematico:
17 borse di studio per studenti marchigiani, residenti nelle Marche, che intendano frequentare dal primo anno corsi di studio presso Università, Conservatori ed Accademie di Roma (4 per studenti residenti ad Ancona, 2 residenti ad Ascoli, 6 a Fermo, 1 a Macerata e 4 a Pesaro/Urbino).
4 borse di studio per studenti marchigiani, residenti a Roma e Provincia, che intendano frequentare dal 1° anno corsi di studio presso Università, Conservatori e Accademie delle Marche.
4 borse di studio per studenti marchigiani, residenti a Roma e Provincia o nelle Marche che intendano frequentare dal primo anno – presso Università, Conservatori o Accademie di altre regioni italiane – corsi che non esistono a Roma o nelle Marche.
3 borse di studio per studenti marchigiani che non siano residenti né a Roma e Provincia né nelle Marche.
3 borse di studio per studenti marchigiani residenti all’estero che intendano frequentare, dal primo anno, corsi di studio presso Università, Conservatori o Accademie a Roma o nelle Marche.

Vi sono poi borse speciali per studenti già laureati:
5 borse di studio speciali destinate a studenti marchigiani – residenti in Italia e laureati da non più di 2 anni – per frequentare, dal primo anno, corsi di perfezionamento in Italia o all’estero.
2 borse di studio speciali destinate a studenti marchigiani residenti all’estero – laureati da non più di due anni – per frequentare, dal primo anno, corsi di perfezionamento a Roma o nelle Marche.
5 borse di studio speciali per attività di ricerca destinate a studenti marchigiani laureati, “sulla base di progetti e piani finanziari dettagliati, appoggiati presso Istituti o Enti di Ricerca di Facoltà Universitarie  riconosciuti in Italia o all’Estero”.

L’importo delle borse ammonta a 6.200 euro lordi, l’importo delle borse speciali verrà stabilito di volta in volta in base ai costi, le domande di ammissione per le borse di studio dovranno essere presentate entro il 20 settembre 2012 all’amministrazione provinciale marchigiana in cui il richiedente risiede.
Per le borse speciali la domanda di ammissione scade il 30 novembre 2012 e deve essere presentata tramite raccomandata a/r a: Pio Sodalizio dei Piceni – Via di Parione n. 7 – 00186 ROMA. Tutte le altre entro il 20 settembre 2012  al Pio Sodalizio dei Piceni -Via di Parione n. 7 – 00186 ROMA.
Per avere maggiori informazioni, la sede marchigiana si trova ad Ancona: Corso Stamira n. 17 – Tel. 071893715; email: piosodalizio@tiscali.it, oppure andare al sito www.piosodaliziodeipiceni.it.

fonte immagine http://it.photl.com

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy