• Google+
  • Commenta
25 ottobre 2012

UniMol – Diagnostica per immagini in Oncologia. Il cancro del retto.

Venerdì 26 Ottobre si terrà un convegno presso l’Università del Molise relativo alla Diagnostica per immagini in Oncologia.

Il tutto è stato organizzato dal Dipartimento di Medicina e di Scienze della Salute dell’UniMol.

Siamo ormai al sesto anno consecutivo di questa importante iniziativa, in cui si discuterà del cancro del retto. L’analisi clinica e il trattamento del cancro del retto, infatti, hanno subito dei cambiamenti non solo nelle potenzialità dell’imaging nella diagnosi e nella stadiazione, sempre più accurata e decisiva ai fini della prognosi, ma anche e soprattutto nell’approccio terapeutico.

Tra le altre cose messe in luce al convegno, ci saranno le nuove strategie chirurgiche: essendo più specifiche e mirate, insieme all’utilizzo di nuovi farmaci e ad una attività biologica, rappresentano una migliore prospettiva futura! Un ruolo importantissimo nella gestione del tumore al retto è anche la radioterapia adiuvante, ossia il trattamento radioterapico a scopo preventivo per ridurre la possibilità che il tumore si ripresenti dopo l’intervento chirurgico o dopo la chemioterapia.

L’avvenimento prevede l’incontro fra accademici, illustri specialisti e scienziati provenienti da varie università italiane; insieme si impegneranno a discutere problematiche molto discusse dai media e dall’opinione pubblica relative all’importanza sociale che il trattamento della malattia ha grazie alle nuove scoperte scientifiche.

Francesco, studente presso l’Università del Molise, dichiara: “è molto stimolante trovarsi a contatto diretto con avvenimenti simili. Ci aiuta a capire quanto sia importante lo studio e la continua ricerca, non solo per un futuro professionale, ma anche e soprattutto per il futuro del benessere di tutti noi!

Il convegno avrà luogo a partire dalle ore 8.30, presso l’Aula Magna “Vincenzo Cuoco” del Dipartimento giuridico I Edificio Polifunzionale viale Manzoni a Campobasso e che si aprirà con gli indirizzi augurali e di benvenuto del Magnifico Rettore dell’Università degli Studi del Molise, Prof. Giovanni Cannata e delle Autorità accademiche.

Nelle sessione della mattina, che si aprirà con una lettura magistrale del prof. Giovannangelo Oriani su un tema di grande interesse, “Alimentazione e cancro del retto”, si evidenzierà l’inquadramento diagnostico e la stadiazione di questa neoplasia, esaminando le possibilità di tutte le metodiche di imaging, dalla Tomografia Computerizzata all’Ecografia, dalla Risonanza Magnetica alla PET-CT.

Un’altra sessione, invece, sarà dedicata agli approcci terapeutici: dalla chirurgia alla radioterapia ed alla chemioterapia. Nelle sessioni pomeridiane,infine, sarà fatto il punto sul follow up da eseguire dopo il trattamento, che porrà particolare attenzione alle possibilità delle metodiche di imaging radiologiche e medico-nucleari, e sul trattamento delle metastasi epatiche, argomento di grande attualità estremamente dibattuto tra gli specialisti del settore.

FONTE FOTO

Google+
© Riproduzione Riservata