• Google+
  • Commenta
24 gennaio 2013

Come cambia il mercato del lavoro secondo le nuove norme

Gi Group
Come cambia il mercato del lavoro

Come cambia il mercato del lavoro

Come cambia il mercato del lavoro alla luce dei recenti interventi normativi è il tema del convegno promosso dalla Fondazione Marco Biagi dell’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia dal titolo I recenti interventi normativi a sostegno di occupazione, crescita e competitività del mercato del lavoro.

Una lettura di genere”. L’appuntamento è per venerdì 25 gennaio a Modena.

I cambiamenti introdotti ultimamente nel mercato del lavoro italiano sono al centro di un convegno dal titolo “I recenti interventi normativi a sostegno di occupazione, crescita e competitività del mercato del lavoro. Una lettura di genere”, promosso ed organizzato dalla Fondazione Marco Biagi in collaborazione con la Consigliera di Parità della Provincia di Modena e il CIF – Centro italiano femminile di Modena.

L’iniziativa su come cambia il mercato del lavoro prevista per venerdì 25 gennaio a partire dalle ore 14.00 presso gli spazi della Fondazione Marco Biagi (Largo Marco Biagi, 10) a Modena vedrà l’intervento di esperti e studiosi in materia di relazioni del lavoro in un intenso programma che farà il punto su aspetti quali gli incentivi sul lavoro, la competitività e l’equità nel mercato lavorativo, il pubblico impiego.

Il programma su come cambia il mercato del lavoro prevede i saluti iniziali portati dalla dott.ssa Paola Reggiani Gelmini, direttore generale della Fondazione Biagi, Marika Davolio Bronzato, Presidente CIF Modena, e Barbara Maiani, Consigliera di Parità della Provincia di Modena

La prima sessione dei lavori coordinata dal prof. Francesco Basenghi, docente di Diritto del lavoro all’Ateneo di Modena e Reggio Emilia, vedrà gli interventi di Alessandra Servidori, Consigliera Nazionale di Parità, su La riforma del mercato del lavoro in ottica di genere, Paolo Pennesi, Direttore generale attività ispettiva, Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali su Misure a sostegno per contrastare il lavoro irregolare per un mercato competitivo ed equilibrato,

Eufranio Massi, Direttore Direzione territoriale del lavoro di Modena su La revisione del sistema di incentivi all’occupazione.

La seconda sessione di lavori coordinata da Mirella Guicciardi, Vice presidente CIF Provincia di Modena, accoglierà i contributi di Carla Ponterio, Consigliere Sezione Lavoro della Corte di Appello di Bologna, su Risoluzione del rapporto di lavoro: nuove regole in tema di licenziamenti e dimissioni, Alberto Tampieri, professore di Diritto del lavoro all’ Università degli studi di Modena e Reggio Emilia, su Licenziamento del pubblico dipendente dopo la riforma Fornero e di Maria Luisa Cantaroni della Commissione pari opportunità dell’Ordine Nazionale Dottori Commercialisti su Le modifiche al lavoro autonomo e parasubordinato nella riforma Fornero.

Google+
© Riproduzione Riservata