• Google+
  • Commenta
20 febbraio 2013

Commissione Etica Università Insubria

La Commissione Etica Università Insubria, prevista dal Codice Etico, sarà composta da due esterni, uno studente, un docente e un membro del personale tecnico-amministrativo

Varese, Como, 19 febbraio 2013 – C’è tempo fino al 12 marzo 2013 per presentare la propria candidatura come componente della Commissione Etica Università Insubria.

L’Ateneo ha, infatti, pubblicato un bando per selezionare due componenti esterni all’Ateneo che insieme ai due componenti interni (un docente e un membro del personale tecnico-amministrativo) e a uno studente iscritto – costituiranno la Commissione Etica Università Insubria, prevista dal Codice Etico entrato in vigore il 29 giugno 2012.

Il mandato per la Commissione Etica Università Insubria di durata quadriennale non è rinnovabile e non sono previsti compensi per l’attività svolta in seno alla Commissione.

Potrà avanzare la propria candidatura per la Commissione Etica Università Insubria chiunque purchè non abbia procedimenti disciplinari o penali pendenti e condanne penali; non abbia avuto sospensioni, radiazioni o sanzioni da parte di Ordini professionali; non sia stato destituito, dispensato o licenziato dall’impiego da una Pubblica Amministrazione per persistente e insufficiente rendimento, oppure sia decaduto da un impiego statale o sia stato licenziato per avere conseguito l’impiego mediante produzione di documenti falsi o con mezzi fraudolenti.

La valutazione delle candidature sarà effettuata tenendo conto del curriculum vitae e delle motivazioni che il candidato deve rendere esplicita in un’apposita lettera da consegnare insieme alla domanda. Successivamente il Senato Accademico nominerà i due componenti su proposta del Rettore.

Gli interessati devono fare pervenire le loro candidature entro e non oltre le ore 12.00 di martedì 12 marzo 2013.

Contestualmente fino al 12 marzo, come stabilito nei relativi bandi consultabili sul sito d’Ateneo, possono presentare la domanda di candidatura anche gli studenti (mandato biennale), i docenti e i membri del personale tecnico-amministrativo (mandato quadriennale) interessati a far parte della Commissione

Google+
© Riproduzione Riservata