• Google+
  • Commenta
8 febbraio 2013

Programmi Gratuiti Open Source quali sono e dove trovarli – Programmi Gratuiti come scaricarli

Software open source per il pc.

Programmi Gratuiti zero costi massima resa.

Software open source, ovvero Programmi Gratuiti, dunque come rendere il proprio computer efficiente e multimediale senza spendere un’euro.

L’informatica offre ormai nuovi programmi gratuiti, da scaricare e utilizzare sul proprio dispositivo, per diversi tipi di attività: da quelle più elementari, come quelli di scrittura, a quelli più elaborati, come quelli per i campi audio/visivi o per il fotoritocco.

Partendo dai Programmi Gratuiti di editing (scrittura, presentazione tabelle, grafici ecc.), in pratica quelli più utilizzati dagli studenti universitari, la sezione open source offre delle suite valide, estremamente reattive e più “leggere” rispetto al famoso MIcrosoft Office, tanto da essere consigliate nei netbook, o nei pc datati.
La più famosa tra i Programmi Gratuiti forse è Openoffice, che dispone dei programmi: Writer (per l’elaborazione testi), Calc (foglio di calcolo), Draw (programma di grafica), Impress (programma per creare presentazioni), Math (editor di formule matematiche), Base (database). OpenOffice permette inoltre l’esportazione e l’importazione nei formati Microsoft, in PDF e in Adobe Flash.

[adsense]

Altra suite interessante è Libreoffice, nata da una comunità che si è distaccata da quella che operava per Openoffice. Presenta le stesse caratteristiche strutturali e compatibilità con le altre suite per ufficio ed è disponibile anch’essa per Windows, Mac OS X e GNU/Linux. Per i sistemi Linux è disponibile anche la versione a 64 bit e presto sarà sviluppata anche una versione mobile per dispositivi con sistemi operativi iOS e Android.

Molti sono anche i Programmi Gratuiti di manipolazione di immagini digitali: quello più accessibile in termini di utilizzo è sicuramente IrfanView, un programma di fotoritocco dalle funzioni elementari, ma comunque utili.
Per coloro che hanno maggiore dimestichezza con programmi di fotoritocco più avanzati, il più conosciuto è Gimp, che permette di lavorare in maniera più professionale, come Adobe Photoshop. Tra i Programmi Gratuiti è quello che permette di ridimensionare e ritagliare le immagini, modificare i colori o eliminare dettagli o oggetti indesiderati.

Importantissimi  Programmi Gratuiti sono gli antivirus, anch’essi disponibili gratuitamente. Bisogna fare una piccola premessa: I sistemi operativi basati su Ubuntu/Linux, non necessitano di antivirus, in quanto immuni, diversamente accade per Microsoft, per cui gli antivirus divengono programmi indispensabili che necessitano di continui aggiornamenti: AVG, Avira, e Avast  (ma anche Panda antivirus, Kaspersky free) sono ottimi, gratuiti anche se nei dispositivi con poche risorse tendono a rallentarne il funzionamento iniziale.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy