• Google+
  • Commenta
25 febbraio 2013

Vacanze Studio San Francisco e San Diego

Vacanze Studio San Francisco e San Diego
Vacanze Studio San Francisco e San Diego

Vacanze Studio San Francisco e San Diego

San Francisco o San Diego? Quale città tra le due scegliere per Vacanze Studio? Quali sono i vantaggi e gli svantaggi di vivere a San Francisco per le vacanze scolastiche?

San Francisco è la meta ideale per Vacanze Studio, studiare e imparare l’inglese e contemporaneamente godere di un ambiente ospitale e conoscere studenti di diversa nazionalità.

È tra le città più movimentate e multi-culturali non solo dell’America, ma di tutto il mondo. San Francisco offre un’ampia gamma di ristoranti, dove si possono gustare sapori e tradizioni culinarie internazionali. San Francisco è nota per la sua creatività artistica. Non mancano: musei, teatri, gallerie e centri d’arte da visitare, così come le fiere. Molto intensa è la vita notturna, il tutto circondato da luoghi da visitare. Luoghi ricchi di fascino sono: Chinatown, Japantown, il distretto italiano, il Golden Gate Park.

Chinatown è una piccola enclave asiatica con i suoi negozi esotici e si estende fino al Golden Gate Park dove si possono ammirare i tramonti più romantici al mondo.

San Francisco è amorevolmente detta “La Città” dai suoi concittadini, non a caso alla città è stata dedicata la conosciuta canzone “I Left My Heart In San Francisco“. La città e’ cosmopolita, affascinante e non inquinata ed è un posto che  può garantire un futuro.

In questa città salta subito all’occhio il suo carattere multiculturale, qui, infatti, le minoranze rappresentano la maggioranza! Il suo fascino è in parte dovuto proprio a questo tranquillo coesistere tra le diverse culture. Permane tra le strade di San Francisco una grande tolleranza tra gli abitanti, ognuno si rispetta reciprocamente.

Nonostante la sua multiculturalità, si vive quindi in un’atmosfera sicura e dinamica tipica di una città totalmente aperta agli altri. Ha un clima mite e permette di fare lunghe passeggiate tutto l’anno nei diversi quartieri della città. Il piứ antico agglomerato urbano che si estende fino al Fisherman’s Wharf con le sue barche da pesca e ristoranti di mare è il Mission District. Da non perdere il giro in battello ad Alcatraz e una passeggiata al Napa Valley che è stata una delle prime contee dello stato della California.

Bisogna avere la capacità di abbandonarsi all’atmosfera californiana, visitare musei  e assistere ai diversi concerti sinfonici, jazz, pop e tanti altri. Lasciarsi coinvolgere da spettacoli di compagnie di teatro o di balletto.

Vacanze scolastiche a San Francisco o San Diego per la propria scelta formativa

A San Francisco l’offerta formativa è ampia per le vacanze scolastiche. A poca distanza si trovano Università conosciute in tutto il mondo: Berkeley, Stanford o UC Sand Francisco, solo per citarne alcune. Qui si può usufruire della più alta formazione con gli insegnanti più qualificati.

È a San Francisco che si registra la più alta tecnologia, infatti,  è sede di colossi come Google e Apple Computer Inc, quest’ultima è ubicata nella Silicon Valley, la zona più a sud di San Francisco.

San Francisco o San Diego per le vacanze scolastiche? Ecco una interessante guida sugli svantaggi di vivere a San Francisco. La città è a rischio sismico. Va detto a tal proposito che esistono severi leggi in materia per poter garantire case ed uffici sicuri. Non esistono tradizioni particoli, ma questo è un discorso che può essere esteso all’intero continente: non c’è nulla di tipico. Stesso discorso vale anche nell’ambito culinario, un piatto tipico se  piace verrà presto esportato in tutto il paese.

Il costo della vita è altissimo, non si può pensare di venirci a vivere facendo il cameriere. Il mare e’ gelido, vi sono le correnti e gli squali, non c’è quindi la cultura prettamente italiana del mare. Dimenticatevi di nuotarci.

San Francisco è in linea di massima sicura per fare le vacanze scolastiche. Anche se sono presenti alcune zone da evitare come Sud di Market Street ed i Tenderloin. Frequentare quei posti potrebbe essere pericoloso.

I collegamenti con l’Italia non sono dei migliori. Non c’è un volo diretto, è necessario fare scalo a Parigi, in Germania o a Londra. Inoltre il visto per viverci e lavorare legalmente non è facile ottenerlo. Sono necessari alcuni passaggi prima di ottenere la cittadinanza.

Oltre San Francisco per le vacanze scolastiche, una delle città più belle e affascinanti degli Stati Uniti è certamente San Diego. È tra le mete più popolari con studenti provenienti da ogni parte del mondo che si recano qui per Vacanze Studio. La città gode di un’ottima reputazione in termini di accoglienza e sicurezza.

Città costiera, situata sulla parte estrema sud-occidentale della California, San Diego, si trova a breve distanza dalla frontiera insieme al Messico. La città balneare gode di un ottimo clima, perennemente caldo, ciò consente di poter usufruire in qualsiasi periodo dell’anno di tutte le attività sportive che si svolgono all’aperto.

É un luogo ideale per gli appassionati di shopping. In alcuni quartieri come Gaslamp e sul lungomare sono presenti diverse attrazioni diurne e notturne.

Anche qui, come abbiamo già detto prima riferendoci a San Francisco, non ci sono particolari tradizioni, perché è un paese con una storia relativamente giovane, inoltre anche qui vivono persone di diversa nazionalità provenienti da ogni parte del mondo.

Se volessimo indicare la tradizione più consolidata e che accomuna più persone è la festa del Thanksgiving, cioè il Giorno del Ringraziamento, un momento felice, dove tutti si riuniscono con famiglie ed amici per celebrare questo momento.

Un diverso stile di vita. A San Diego non c’è la cultura del “vestirsi bene”, nemmeno la domenica. Rispetto agli italiani sono più cordiali e rilassati. L’italiano medio in genere non pratica sport, qui ma più in generale in California c’è la cultura dello sport e del cibo biologico.

Per molti italiani, l’idea di vivere in un altro posto e in particolare a San Diego ha portato ad un’unica conclusione: chi possiede una laurea ha sicuramente la possibiltà di vivere meglio che in Italia, dove la laurea difficilmente può garantire maggiori sicurezze. Per chi, invece, conduceva uno stile di vita che non può elevarsi, vale a dire per lavori non qualificati hanno anche qui una retribuzione bassa, se non più bassa rispetto al nostro paese.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy