• Google+
  • Commenta
20 marzo 2013

Call for Contributions per la Conferenza Internazionale Hermes all’Unina

Università di Napoli – Nell’ambito della Final International Conference ‘Hermes- Linking Network To Fight Sexual And Gender Stigma’ che si svolgerà il 12 e il 13 aprile 2013, sono state bandite all’università di Napoli due Call for Contributions alle quali è possibile partecipare inviando materiale fino al 23 marzo 2013.

L’evento, organizzato dal Dipartimento TEOMESUS dell’Università Federico II di Napoli, si pone come momento conclusivo del Progetto Hermes che si è giovato di una partnership internazionale composta dall’Universidad Complutense de Madrid, dall’University College Dublin e dalle associazioni Arcigay Napoli Antinoo, le Kassandre e Agedo Palermo.

La Commissione Scientifica della Conferenza ha previsto Call for Contributions due sezioni distinte (A e B), destinate a: Ricercatori, Studiosi, Cultori della materia che si occupino dei temi della Conferenza ad un livello tecnico-scientifico e ad Associazioni ed Organizzazioni impegnate operativamente in una delle aree attinenti ad Hermes sul territorio nazionale ed europeo.

I Call for Contributions potranno riguardare le seguenti tematicheViolenza di genere e discriminazione: prospettive cliniche e di ricerca, oppure Violenza e discriminazione contro le persone LGBTQI.

Per entrambe le sezioni di Call for Contributions, gli abstract dovranno essere inviati all’indirizzo email hermescallforpapers@gmail.com, entro le ore 12:00 del giorno 23 marzo 2013.

L’oggetto della mail dovrà indicare la Sezione alla quale si intende partecipare (A o B). Ogni autore può presentare un solo contributo, in lingua inglese o italiana della lunghezza massima di 400 parole e in forma anonima. Infatti i file inviati dovranno riportare il titolo del contributo, ma NON dovranno contenere i nomi degli autori. Questi, insieme all’ente di appartenenza e a un indirizzo email di contatto dovranno essere inviati con la stessa email in un file di Word separato.

Tutti gli abstract saranno valutati attraverso una peer review. Gli autori riceveranno una comunicazione relativa all’esito della valutazione non prima del 6 aprile 2013. Per ciascuna sezione la Commissione Scientifica individuerà i Migliori 4, che dovranno attenersi alle indicazioni di seguito riportate specificamente per ciascuna sezione.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy