• Google+
  • Commenta
23 marzo 2013

Master in Biogiuridica – Parte il Master in Biogiuridica all’ Università del Sannio. Scadenza il 20 giugno

Università del Sannio – Master in Biogiuridica Biogem ha inaugurato venerdì 22 marzo ore 18.00 presso la propria sede in Via Camporeale di Ariano Irpino, la III edizione del Master in Biogiuridica Universitario Internazionale in Biogiuridica istituito in convenzione con l’Università degli Studi del Sannio, la Lumsa di Roma, l’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli, l’Angelicum di Roma e la Link Campus-University of Malta– di Roma.

Il Master in Biogiuridica ha tra i suoi obiettivi, l’approfondimento delle questioni giuridiche e sociali legate allo sviluppo delle conoscenze scientifiche e alle loro applicazioni tecnologiche in ambito biomedico.

Il Master in Biogiuridica forma esperti in grado di affrontare le problematiche giuridiche emergenti dall’attività di ricerca biomedica, con particolare riferimento al campo delle biotecnologie e delle scienze e tecnologie genetiche; esperti in grado di intervenire con competenza nei comitati etici, in strutture sanitarie, organismi, istituzioni, assicurazioni, associazioni e amministrazioni connesse alla salute; esperti nella formazione, comunicazione e giuristi la cui attività richieda competenza su questi temi.

Sono intervenuti nella giornata inaugurale del Master in Biogiuridica, il Prof. Ortensio Zecchino – Presidente BioGem; il Prof. Filippo Bencardino – Rettore Università degli Studi del Sannio; il Prof. Francesco Maria Guadagno – Preside Facoltà di Scienze MM.FF.NN Università degli Studi del Sannio, la Prof.ssa Laura Palazzani, Ordinario di filosofia del diritto presso la Facoltà di Giurisprudenza della Libera Università Maria Ss. Assunta (LUMSA) di Roma.

Prolusione il Prof. Silvio Garattini – Direttore Fondazione IRCCS – Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri, componente del Comitato Nazionale per la Bioetica su “L’etica della sperimentazione dei farmaci”.

L’iscrizione al Master in Biogiuridica è subordinata ad una selezione delle domande (screening parte del comitato scientifico). Scadenza per le iscrizioni prevista per il 20 giugno.

La domanda di iscrizione al Master in Biogiuridica, corredata della documentazione comprovante il possesso richiesti, dovrà pervenire alla segreteria Master-Corsi di Perfezionamento della Lumsa Giurisprudenza, via Pompeo Magno, 22 – 00192 ROMA.

Ai candidati al Master in Biogiuridica sarà comunicato per e-mail l’ammissione/non ammissione al master.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy