• Google+
  • Commenta
10 aprile 2013

Morto Giovanni Sbrenna. Cordoglio scomparsa prof. Giovanni Sbrenna all’Unife

Università degli Studi di FERRARAGiovanni Sbrenna, professore di ruolo presso l’Università degli Studi di Ferrara dal 1980, è stato docente di Zoologia sistematica, Zoologia applicata, Entomologia e Biologia animale applicata in corsi di laurea e di dottorato della Facoltà di Scienze.

Giovanni Sbrenna è stato sempre profondamente apprezzato per le sue doti umane e di docente da numerose generazioni di studenti e da tanti colleghi. Le sue ricerche si sono principalmente svolte nel campo della morfofisiologia, biologia dello sviluppo e riproduzione negli insetti e in altri gruppi di invertebrati.

Giovanni Sbrenna noto a livello internazionale in particolare per i suoi studi ultrastrutturali e in seguito sulla socialità negli insetti, è stato membro di numerose società scientifiche, tra cui l’Unione Zoologica Italiana (UZI), il Gruppo Embriologico Italiano (GEI), l’International Union for the Study of Social Insects (IUSSI) e l’Associazione Italiana degli Artropodi Sociali e Presociali (AISASP), di cui è stato Socio Fondatore insieme alla moglie, Prof.ssa Anna Micciarelli. Nel 2013 Giovanni e Anna Sbrenna sono stati nominati Soci Onorari dell’AISASP, con la seguente motivazione: “Tra i soci fondatori dell’associazione, hanno sempre sostenuto con passione e dedizione l’AISASP contribuendo al suo sviluppo e promuovendone le attività, ispirando e motivando molti giovani allo studio degli insetti sociali”.

Purtroppo la malattia di Giovanni Sbrenna lo ha precocemente allontanato dalla sua amata attività di docente e scienziato. La sua scomparsa lascia un grande vuoto nella comunità scientifica e nel cuore di tutti coloro che lo hanno conosciuto. A lui il saluto affettuoso di tutti i colleghi del Dipartimento di Biologia ed evoluzione, del Dipartimento di Scienze della Vita e Biotecnologie e di tutta la comunità dell’Ateneo.

Google+
© Riproduzione Riservata