• Google+
  • Commenta
5 agosto 2013

Unitn. Collegio di Merito Bernardo Clesio: 203 candidati da tutta talia

Università degli Studi di TRENTO – (e.b.) Veneto, Puglia, Sicilia, Trentino Alto Adige, Lazio e Lombardia. Sono queste le regioni più rappresentate, anche se le domande di ammissione al Collegio di Merito Bernardo Clesio di Trento per i 16 posti riservati ai corsi triennali e a ciclo unico in realtà sono arrivate da tutte le parti d’Italia. E per varie aree disciplinari.

Per l’anno accademico 2013/2014 si erano candidati in 203 (193 ammessi). In 161 hanno partecipato alla selezione. Di questi: 106 per i posti dell’area umanistico-sociale e 55 per i posti di area scientifica. Gli ammessi all’orale, che hanno superato la prova scritta con un punteggio uguale o superiore a 21/30, sono stati: 24 per l’area umanistico-sociale e 15 per l’area scientifica. Le prove si sono concluse il 29 luglio presso il Dipartimento di Economia e Management: dei 39 candidati ammessi, solo due non hanno ottenuto l’idoneità. La Commissione ha assegnato 6 dei posti disponibili a candidati di area scientifica e 10 a candidati di area umanistico-sociale. A differenza delle scorse edizioni, nelle quali la proporzione era stata di 5 a 11.

Maurizio Giangiulio, delegato del Rettore per il Collegio di Merito Bernardo Clesio, esprime soddisfazione per vari aspetti: «Innanzitutto, per il quarto anno consecutivo, abbiamo registrato un notevole aumento di domande. Poi vediamo che le 203 candidature sono arrivate da tutte le parti d’Italia, che i voti di maturità sono superiori per il 90% a 90/100 e, altro aspetto di rilievo, che le matricole coprono un ampio ventaglio di corsi di laurea. Tutto ciò conferma l’attrattività sia geografica sia disciplinare del Collegio di Merito Bernardo Clesio di Trento. La commissione rileva, inoltre, che anche quest’anno studenti e famiglie esprimevano una domanda di esigente valutazione in accesso e di forte impegno di studio».

Il Collegio di Merito Bernardo Clesio – Aperto a Trento nel 2010 il Collegio offre un contesto stimolante. Superare la selezione di ammissione al Clesio significa aggiudicarsi per tutta la durata del corso di studio se si rispettano i requisiti di merito un posto gratuito in una residenza e comunità universitaria dinamica, ricca di relazioni e di iniziative culturali, nel centro storico della città. Il Collegio di Merito Bernardo Clesio, dove si entra per merito e motivazione attraverso un concorso che, ogni anno, apre le porte a 16 studenti di scuola secondaria superiore e a 12 laureati di I livello per un totale di 28 nuovi residenti, rientra nelle politiche di merito promosse e sostenute dall’Ateneo di Trento. Strutturato in miniappartamenti, ha una capienza massima di 110 ospiti.

I vincitori – Le 16 matricole selezionate in questi giorni vanno ad aggiungersi ai 12 neo-laureati che, selezionati e valutati a giugno tra oltre 65 candidature, stanno prendendo iscrizione ai corsi di laurea magistrale dell’Ateneo.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito: http://www.unitn.it/collegiodimerito

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy