• Google+
  • Commenta
23 ottobre 2013

IUSS Ferrara. La comunicazione del rischio

Concorso di ammissione ai corsi ordinari IUSS

Università degli Studi di FERRARA – La comunicazione del rischio. Convegno allo IUSS Ferrara il 25 e 26 ottobre

IUSS Ferrara Unife

IUSS Ferrara Unife

Venerdì 25 (dalle ore 15) e sabato 26 ottobre (dalle ore 9), presso l’Istituto Universitario di Studi Superiori IUSS Ferrara 1391, si terra’ il Convegno IUSS Ferrara “La comunicazione del rischio”, organizzato nell’ambito  del Master in Giornalismo e comunicazione istituzionale della scienza diretto da Marco Bresadola e Michele Fabbri.

Il convegno IUSS Ferrara affronta il problema della comunicazione del rischio anzitutto da una prospettiva teorica di carattere generale: gli studi di settore hanno dimostrato che non bastano la “trasparenza” dei dati scientifici né l’”alfabetizzazione scientifica” dei cittadini. Le componenti che entrano in gioco e gli “attori” della scena della comunicazione sono numerosi e diversi. Gli aspetti di percezione e partecipazione – che verranno affrontati da Pietro Greco – e l’ immaginazione sociologica – di cui parlerà Andrea Cerroni – rivestono un ruolo non secondario rispetto alla condivisione dei dati scientifici

Non solo. La comunicazione del rischio avviene sempre più in contesti reali caratterizzati da conflitti sociali e impossibilità di decidere sulla base di dati scientifici inoppugnabili e condivisi. Il rapporto fra diverse istituzioni e cittadini è quindi tutt’altro che univoco e lineare, e verrà indagato nel caso dell’Università di Ferrara e della Commissione Grandi rischi rispettivamente da  Andrea Maggi e Massimo Coltorti.

Rischio sismico, ambientale, alimentare e per la salute sono alcuni dei campi specifici su cui si soffermeranno le altre relazioni del convegno IUSS Ferrara.

“La società de rischio di cui si parla da decenni è diventata sempre più la società della comunicazione del rischio, afferma Michele Fabbri. È sempre più evidente che non basta conoscere i pericoli ed essere ‘trasparenti’ con i cittadini. Il convegno fa il punto su questo complesso intreccio di punti di vista in base agli studi più recenti e alle esperienze più significative”

Secondo Marco Bresadola “il convegno IUSS Ferrara, affrontando con impostazione scientifica temi sociali su cui è in corso un’accesa discussione, può contribuire a fare progredire il dibattito su questi temi. In questa prospettiva, dal Master in Giornalismo e comunicazione istituzionale della scienza che da anni affronta questi temi, è sorta l’esigenza di istituire un corso di perfezionamento e una Summer school  in comunicazione del rischio che verranno presentati in sede di convegno.”

Nelle giornate di sabato e domenica sarà anche a disposizione il PlayDecide sulla comunicazione del rischio sismico realizzato, nell’ambito delle attività del Master, da Federica Manzoli e Mariangela Butturi, e presentato in occasione del recente Festival di Internazionale.

Google+
© Riproduzione Riservata