• Google+
  • Commenta
9 ottobre 2013

Università di Bologna. Quattro secoli di Geologia a Bologna: Geoday

Università di BOLOGNA – Geoday: Quattro secoli di Geologia a Bologna, Venerdì 11, Sabato 12 e Domenica 13 ottobre 2013 Via Zamboni e porta San Donato, Bologna

Venerdì 11, sabato 12 e domenica 13 ottobre, in via Zamboni e porta San Donato a Bologna si svolgerà Geoday (Quattro secoli di geologia a Bologna) una manifestazione a carattere divulgativo aperta al pubblico promossa dalla Sezione di Geologia del  Dipartimento di Scienze Biologiche, Geologiche e Ambientali dell’Università di Bologna

L’area comprendente il tratto finale di via Zamboni sarà chiusa al traffico per ospitare numerosi stand espositivi ed iniziative, a cominciare da uno spazio giochi con attività legate al mondo delle rocce e dei minerali. Riempiranno inoltre le due giornate dell’evento dell’Università di Bologna del sabato e della domenica, dalle ore 10 alle 18, mostre, spazi tematici dedicati ai molteplici aspetti della “Geologia”, presentazioni e dimostrazioni.

La manifestazione prenderà il via venerdì 11 ottobre con un seminario dell’ordine dei geologi dell’Emilia Romagna, “La Geoarcheologia: principi e metodi – Una nuova finestra sulla professione del Geologo”, che si terrà presso l’Aula Magna dell’Università di Bologna in via Zamboni 67, dalle ore 9 alle 13, e proseguirà, sempre in via Zamboni 67, con l’inaugurazione, alle 15, della mostra “La storia del Vajont” che, nel cinquantesimo anniversario della tragedia,  attraverso le fotografie di Edoardo Semenza saranno ricordate le cause  della frana che nel 1963 seppellì numerosi paesi. La mostra sarà aperta fino alle ore 18 e proseguirà sabato e domenica dalle ore 10 alle 18.

Sabato 12 e domenica 13 le iniziative dell’Università di Bologna si sposteranno all’aperto dove saranno allestiti gli spazi tematici dedicati alle “GeoScienze”. Nel corso delle due giornate si terranno anche visite guidate ai Musei “G. Capellini” e “L. Bombicci” oltre a un viaggio pratico, guidato, tra le litologie che hanno costruito la città, dal titolo “Bologna e le sue pietre”. Per prenotazioni e orari rivolgersi al punto informazioni.

Tutte la attività dell’Università di Bologna sono volte a permettere una maggiore conoscenza delle GeoScienze partendo dal presupposto che tutto ciò che facciamo quotidianamente è in qualche modo legato alla terra: il cibo che mangiamo, l’acqua che beviamo, l’energia che utilizziamo e l’aria che respiriamo. E’ necessario quindi saperne di più sul nostro pianeta, le sue risorse e il suo ambiente per comprendere e apprezzare il nostro complesso mondo.

Google+
© Riproduzione Riservata