• Google+
  • Commenta
23 ottobre 2013

Università degli Studi di Ferrara. Seminario del Laboratorio di Studi Urbani di Unife

Università degli Studi di FERRARA – Si parla di  Immigrazione e piccoli comuni al Seminario del Laboratorio di Studi Urbani dell’Università degli Studi di Ferrara

Studenti Unife

Studenti Unife

Venerdì 25 ottobre alle ore 14.15 al Polo Didattico degli Adelardi. Immigrazione e piccoli comuni.

E’ questo il titolo del seminario organizzato dal Laboratorio di Studi Urbani del Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università degli Studi di Ferrara, che si terrà venerdì 25 ottobre alle ore 14.15 nell’Aula A 11 del Polo didattico degli Adelardi , (via degli Adelardi, 33).

A relazionare su questo tema sarà Laura Ronchetti, ricercatrice del Consiglio Nazionale delle Ricerche ed esperta di diritto costituzionale e legislazione regionale, con Giuseppe Scandurra, Direttore insieme ad Alfredo Alietti  del Laboratorio ed entrambi ricercatori del Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università degli Studi di Ferrara.

“Negli ultimi quattordici anni, dal 1 gennaio 1995 al 1 gennaio 2009 – afferma Scandurra – In Italia le residenze degli stranieri sono aumentate dalle 685.469 alle 3.891.295 unità. Nel contesto dell’Emilia Romagna, il trend di crescita dei residenti stranieri si presenta molto più consistente della media italiana: dalle 52.397 alle 421.482 unità. Nei piccoli Comuni della provincia è stato significativo l’incremento della popolazione straniera in virtù dei costi abitativi bassi e di specifiche politiche di inserimento scolastico e sociale più agevoli per i figli della prima immigrazione. Obiettivo del seminario sarà riflettere approfonditamente sui primi dati di una ricerca PRIN dedicata proprio alla relazione fra i più recenti fenomeni migratori e le politiche di integrazione sociale in alcuni piccoli comuni del Ferrarese”.

Google+
© Riproduzione Riservata