• Google+
  • Commenta
18 ottobre 2013

Università del Salento. Link-Udu ottiene la riduzione trasporti Sgm

Università del Salento – Riduzione dei trasporti Sgm: Link-Udu ottiene la riduzione dei Trasporti Sgm!

Venerdì 18 Ottobre, si è riunito il secondo tavolo tecnico che ha definito gli ultimi dettagli della convenzione che ridurrà il prezzo dei Trasporti Sgm all’Università del Salento.

I Rappresentanti di Link-Udu Lecce dell’Università del Salento hanno incontrato il Direttore di Sgm Ugo Guacci, l’Assessore alla viabilità Luca Pasqualini, il Direttore dell’Adisu Lecce Luciano Tarricone, il Delegato Diritto allo Studio Francesco Natale.

Finalmente la concertazione avviatasi da tempo ha raggiunto una svolta concreta, poiché il prezzo dell’abbonamento mensile dei Trasporti Sgm è stato ridotto del 34,30%. Dunque, l’abbonamento ordinario mensile per tutte le linee Trasporti Sgm costerà 19,00€ al posto di 29,00€ e l’abbonamento ordinario mensile per le sole linee 27 costerà 15,90€ al posto di 24,20€. 

Questa convezione con l’Università del Salento di durata biennale è rivolta a studenti universitari italiani, stranieri, iscritti a corsi di dottorato e scuole di specializzazione universitaria.

Inoltre, sono stati confermati i 50 posti auto gratuiti presso il parcheggio Carlo Pranzo.

L’Università del Salento conferma l’impegno economico di 30.000€ annui, mentre l’A.Di.S.U. Puglia conferma l’impegno di 15.000€ l’anno; la formalizzazione della convenzione avverrà negli organi di governo dell’Università del Salento, dell’Adisu Puglia, del Comune e di Sgm nelle prossime settimane.

“Riteniamo che oggi gli studenti abbiano raggiunto una conquista importante, poiché ridurre il costo del trasporto ha una duplice valenza, ovvero quella di permettere agli studenti di raggiungere i luoghi della formazione ad un prezzo ridotto dopo fortissimi e continui aumenti, nonché riconoscere il diritto alla mobilità come una delle principali declinazioni del diritto allo studio.” – dichiara l’associazione Link-Udu dall’Università del Salento –

Google+
© Riproduzione Riservata