• Google+
  • Commenta
4 ottobre 2013

Università dell’Aquila. 20 borse di studio per gli studenti dell’Univaq

Università degli Studi de L’AQUILA – Dal Gran Sasso Science Institute (GSSI) 20 borse di studio per gli studenti dell’Università dell’Aquila

Studenti Università dell'Aquila

Studenti Università dell’Aquila

È stato pubblicato oggi il bando di concorso per il conferimento di 20 borse di studio riservate agli studenti immatricolati nell’a.a. 2013/2014 ai corsi di Laurea magistrale dei Dipartimenti di Scienze Fisiche e Chimiche, di Ingegneria e Scienze dell’Informazione e Matematica dell’Università dell’Aquila.

Le borse di studio, bandite dal Gran Sasso Science Institute (GSSI) attraverso l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN), ammontano a 600,00 euro mensili per la durata dei due anni di studio e prevedono il rimborso delle spese sostenute per l’iscrizione all’Università.

Questo programma di borse di studio – sottolinea Eugenio Coccia, Direttore del Gran Sasso Science Institute – segna l’inizio della sinergia tra il GSSI e l’Università dell’Aquila. L’obiettivo è quello di fare dell’Aquila una città degli studi di livello internazionale rendendola sempre più attraente ai giovani di talento. Questa iniziativa, che ripeteremo anche nei prossimi anni, si aggiunge a quella per noi istituzionale di formare giovani ricercatori tramite i corsi di dottorato internazionale che inizieranno nella nostra sede alla Villa Comunale tra poche settimane. All’Aquila l’aria sta cambiando”.

Questo programma è motivo di grande soddisfazione e ottimismo anche per Paola Inverardi, nuovo Rettore dell’Università dell’Aquila: “L’iniziativa del Gran Sasso Science Institute di istituire delle borse di studio per studenti che si iscriveranno a corsi di laurea magistrale nelle aree scientifiche ed ingegneristiche dell’Università dell’Aquila di interesse per il GSSI, rappresenta un primo concreto elemento di collaborazione tra le due istituzioni, teso a rafforzare l’attrattività del nostro sistema di formazione superiore. Contiamo nel prossimo futuro di sviluppare sempre più una politica di reciproco sostegno e potenziamento, che nella chiara consapevolezza della differenza e del valore dei nostri rispettivi ruoli nel sistema formativo, tocchi tutti i campi di azione, dalla didattica, alla ricerca, alla politica dell’accoglienza, alle iniziative verso il territorio”. Anche per l’INFN, che ha fortemente sostenuto la nascita del GSSI, queste borse di studio segnano l’avvio di un nuovo corso: “Sono entusiasta di questa iniziativa – commenta Fernando Ferroni, Presidente dell’INFN – è una bella opportunità per alcuni fra gli studenti più meritevoli e un’occasione per favorire l’arrivo all’Aquila di giovani in gamba e intraprendenti, e spero che questo programma rappresenti l’inizio di una lunga e proficua relazione tra il nostro nuovo Centro Nazionale del Gran Sasso Science Institute e l’Università dell’Aquila. Perché noi siamo convinti – prosegue Ferroni – che il rilancio della città possa essere fortemente stimolato dalla nascita di un polo scientifico di eccellenza a livello internazionale, nascita che è sicuramente favorita dalla presenza di centri già affermati e di prestigio come i nostri Laboratori Nazionali del Gran Sasso e l’Università dell’Aquila.

La domanda di ammissione al concorso per il conferimento delle borse di studio deve essere compilata utilizzando la procedura online disponibile sul sito web del GSSI: www.gssi.infn.it

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy