• Google+
  • Commenta
22 ottobre 2013

Università di Pavia. Master in comunicazione aziendale per organizzazioni sanitarie e sociosanitarie

Università di PAVIA – Al via il “Master in Comunicazione aziendale per organizzazioni sanitarie e sociosanitarie” Il corso dell’Università di Pavia è rivolto ai laureati e sarà attivato presso la Residenza Biomedica del Collegio S. Caterina

Macosan è il master universitario di I livello promosso dall’Università di Pavia in collaborazione con partner operanti nel settore della Comunicazione e della Sanità per chi vuole operare nel mondo della comunicazione aziendale con specifico riferimento al settore sanitario, sia pubblico che privato. Il percorso formativo ha lo scopo di fornire competenze, strumenti e tecniche per poter utilizzare, anche in Sanità, le diverse componenti della Comunicazione Aziendale.

Il Master dell’Università di Pavia si rivolge a laureati in possesso di laurea triennale o/e magistrale che vogliono inserirsi professionalmente nel campo della comunicazione aziendale nel settore Sanità e a professionisti che già operano nel settore Sanità e vogliono specializzarsi  nellʼarea comunicazione aziendale o sviluppare le proprie competenze comunicative. Al termine del percorso sono previsti un project work finale, che può essere svolto o nellʼorganizzazione sanitaria nella quale si lavora o in altra struttura sociosanitaria concordata pubblica o privata, e una giornata di verifica, durante la quale i partecipanti presentano un elaborato su un progetto sviluppato. I partecipanti che già operano in aziende sanitarie o socio sanitarie possono svolgere il project work finale direttamente in azienda, dopo aver concordato il progetto con la Faculty. Al superamento delle prove conclusive i partecipanti che hanno svolto tutte le attività e ottemperato gli obblighi previsti ricevono il diploma di Master Universitario di I livello in: “Comunicazione aziendale integrata per organizzazioni sanitarie e sociosanitarie”; a tale conseguimento corrisponde anche lʼacquisizione di 60 CFU (crediti formativi universitari).

Il master dell’Università di Pavia, è annuale: si svolge per 18 settimane per una durata complessiva di 1500 ore divise tra lezioni, esercitazioni pratiche, laboratori, studio individuale, project work e predisposizione della tesi finale. Il percorso si articola in 7 moduli: Comunicazione aziendale sanitaria, Comunicazione aziendale esterna, Comunicazione aziendale interna, Comunicazione one to one, Professione comunicatore, Comunicazione social e Sistemi informativi sanitari.

Le lezioni si tengono a Pavia presso la Residenza Biomedica del Collegio Universitario S. Caterina in via Giulotto 12. La struttura, inaugurata poco più di due anni fa, si trova allʼinterno del Polo Cravino dove si concentrano alcune facoltà dell’Università di Pavia. Il collegio docente è composto da: Giovanni Ricevuti (Università degli Studi di Pavia) coordinatore del master, Elisa Fazzi (Università di Brescia), Maria Cristina Gallotti (Università degli Studi di Pavia) e Marco Rotondi (Med I Care).

Il contributo di iscrizione al master dell’Università di Pavia è di 3.950 euro e comprende lʼiscrizione, la partecipazione ai moduli e il materiale didattico. I partecipanti che desiderano un alloggio o una sistemazione per la durata del master possono usufruire di convenzioni con il  Collegio S.Caterina. La frequenza al master può essere finanziata da voucher formativi che alcune regioni mettono a disposizione dei propri cittadini.

Gli interessati devono presentare la domanda di ammissione al master dell’Università di Pavia secondo le modalità stabilite dal bando scaricabile dal sito dellʼUniversità di Pavia

Google+
© Riproduzione Riservata