• Google+
  • Commenta
24 novembre 2013

Unicam: Ad una dottoranda Unicam il premio “Ridurre si può nelle Marche”

Università degli Studi di CAMERINO – Riconoscimento ad una dottoranda Unicam nell’ambito del premio “Ridurre si può nelle Marche”

Unicam

Unicam

Nei giorni scorsi a Macerata, presso l’Enoteca Comunale, nell’ambito della premiazione per la prima edizione del premio “Ridurre si può nelle Marche” nato grazie all’accordo di programma sottoscritto da Regione Marche, Upi Marche, Anci Marche, Legambiente Marche, Federambiente e Unioncamere Marche per ridurre la produzione dei rifiuti, la dott.ssa Barbara Fenni, dottoranda Unicam della Scuola di Giurisprudenza Unicam, ha ricevuto un premio simbolico per lo studio che sta conducendo  sulla  “ prevenzione dei rifiuti e le altre strategie di minimizzazione”.

Il lavoro della dottoranda Unicam è stato riconosciuto come una delle migliori esperienze fra quelle che hanno partecipato al bando della Provincia di Macerata.

“Sono molto onorata di aver ricevuto questo riconoscimento – ha dichiarato la dott.ssa Fenni dell’Unicam –. La ricerca svolta si articola idealmente in tre parti. Inizialmente si ricostruisce l’evoluzione normativa e giurisprudenziale, nazionale e comunitaria, della nozione di rifiuto, sottoprodotto ed “end of waste”. “La chiarezza definitoria, su ciò che costituisce rifiuto e ciò che non lo è, rappresenta infatti un elemento imprescindibile per affrontare lo studio della gerarchia dei rifiuti, cui è dedicata la seconda parte della tesi, e  che, ai sensi dell’art. 4 della Direttiva 2008/98/CE, colloca al primo posto proprio la prevenzione e a seguire le altre strategie di minimizzazione. L’ultima parte del lavoro – prosegue la dott.ssa Fenni dell’Unicam – ha ad oggetto il servizio di gestione integrata dei rifiuti, alla luce dei recenti interventi costituzionali, inclusa una specifica sezione dedicata ad un’analisi critica dell’attuale modello di determinazione del tributo richiesto per la fruizione del servizio, diretta a dimostrare la sua scarsa funzionalità rispetto agli stessi obiettivi di prevenzione”.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy