• Google+
  • Commenta
15 maggio 2014

VQR: qualità della ricerca all’Università di Ferrara

VQR

Università degli Studi di Ferrara – Unife dedica un incontro alla VQR valutazione della qualita’ della ricerca

VQR

VQR

VQR: un acronimo, tra i tanti che vengono usati anche in campo universitario, ma dietro il quale si cela un importante progetto: quello di VQR valutazione dei risultati della ricerca scientifica nel periodo 2004-2010 dalle Università Statali e non Statali, dagli Enti di Ricerca pubblici vigilati dal MIUR e da altri soggetti pubblici e privati che svolgono attività di ricerca.

E lunedi’ 19 maggio dalle ore 15, presso l’Aula Magna del Dipartimento di Giurisprudenza (c.so Ercole I d’Este, 37), l’Ateneo di Ferrara analizzerà l’intero processo della VQR Valutazione della Qualità della Ricerca, realizzata dall’Agenzia Nazionale di Valutazione del Sistema Universitario e della Ricerca (ANVUR) su richiesta del MIUR.

Sarà l’occasione per discutere, insieme a tutte le componenti dell’Ateneo, la validità, le criticità e le prospettive del nuovo sistema di valutazione nazionale. L’analisi dei dati della VQR valutazione della ricerca permetterà da un lato di analizzare l’efficienza e la qualità complessiva della ricerca di Unife e dall’altro di effettuare un ragionevole confronto con altre strutture nazionali. La discussione collegiale sugli indicatori più appropriati per ogni tipologia di valutazione sarà un prezioso strumento per poter valorizzare nel futuro le scelte strategiche e gestionali della ricerca nel nostro Ateneo.Nel corso della giornata si parlerà, anche dei nuovi parametri che l’ANVUR sta sviluppando per la valutazione e verifica della ricerca. In particolare della Scheda Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD), finalizzata a raccogliere tutte le informazioni utili alla valutazione della ricerca dipartimentale.

Incontro sulla VQR qualità della ricerca all’Università di Ferrara

Il programma della giornata prevede, dopo l’introduzione del Rettore Pasquale Nappi, gli interventi di Andrea Conti sugli Indicatori della VQR, di Pier Andrea Borea sul Posizionamento dell’Università di Ferrara negli indicatori VQR 2004-2010 e di Leonzio Rizzo sulle Analisi delle determinanti sul risultato VQR di Unife: punti di forza e di debolezza.

Al termine della prima parte, seguiranno una prima discussione e le relazioni di Francesco Di Virgilio, Delegato del Rettore per la Ricerca e trasferimento tecnologico, spin off, brevetti sul  Il futuro della VQR e di Giorgio Vannini sulla SUA-RD: un nuovo strumento per la valutazione e verifica della ricerca?.

Google+
© Riproduzione Riservata