• Google+
  • Commenta
27 gennaio 2015

Gabriele Tebaldi dell’Unipr nominato presidente della ISAP

Gabriele Tebaldi


Università degli Studi di Parma – Il prof. Gabriele Tebaldi primo presidente italiano della società internazionale per gli asfalti

Gabriele Tebaldi

Gabriele Tebaldi

Gabriele Tebaldi sarà alla guida dell’International Society for Asphalt Pavements (ISAP) fino al 2017. È la prima volta che uno studioso italiano ricopre tale carica.

Importante nomina per il prof. Gabriele Tebaldi, docente del Dipartimento di Ingegneria Civile, dell’Ambiente, del Territorio e Architettura – DICATeA dell’Università di Parma. Nell’ambito dei lavori dell’annuale meeting del Transport Research Board delle National Academies degli Stati Uniti, tenutosi a Washington DC dall’11 al 16 gennaio scorsi, il  prof. Tebaldi è stato nominato Presidente dell’International Society for Asphalt Pavements (ISAP).

Gabriele Tebaldi, il primo  italiano presidente di ISAP

È la prima volta che uno studioso italiano ricopre tale carica. L’ISAP è una delle più prestigiose associazioni scientifiche nell’ambito dell’ingegneria stradale. Fondata nel 1962 per incoraggiare e promuovere la ricerca e lo sviluppo tecnologico nell’ambito delle pavimentazioni stradali in conglomerato bituminoso, Raggruppa ricercatori ed esperti a livello mondiale.

L’ISAP organizza conferenze e simposi tematici a livello internazionale, promuove pubblicazioni scientifiche e coordina una rete formata dalle principali associazioni nazionali e continentali attive nel settore delle pavimentazioni stradali; tra esse vi sono la National Asphalt Pavement Association degli Stati Uniti, la Southern African Bitumen Association, la Japan Road Contractors Association , la Middle East Society of Asphalt Tecnologist  e la European Asphalt Tecnology Association.

Il prof. Gabriele Tebaldi rimarrà in carica come Presidente sino al 2017 e sarà coadiuvato nella direzione dell’Associazione dal Comitato Esecutivo composto dal Dr Jean-Pascal Planche del Western Research Institute, come primo Vice Presidente, e dal Prof. Hervé Di Benedetto della University of Lion-ENTP.


© Riproduzione Riservata