Festival scientifico Le Stelle dal Borgo 2019: Univaq tra i partecipanti

Annamaria Aufierio 17 Gennaio 2019

Università degli Studi dell’Aquila partecipa al Festival scientifico Le Stelle dal Borgo 2019.

Dopo eventi di successo quali Street Science e I mercoledì della Cultura, l’Ateneo aquilano sarà presente  anche all’edizione invernale del Festival scientifico organizzato a Guardiagrele sabato 19 gennaio 2019.

L’Università degli Studi dell’Aquila parteciperà al Festival con l’evento “Tecnologia, Molecole e Castelli d’Abruzzo – Street Science dell’Università degli Studi dell’Aquila”.

La giornata, interamente dedicata alla divulgazione scientifica. Si aprirà al mattino con un incontro riservato agli studenti delle scuole superiori di Guardiagrele. Mentre a partire dalle ore 16.30, inizierà l’evento aperto a tutti presso il Teatro del Giardino.

Per l’Università degli Studi dell’Aquila parteciperanno.

Elio Ursini, Esperto Protezione Civile del Laboratorio di Geologia e Sismologia (geolab). Armando Carlone, docente di Chimica Organica presso il Dipartimento di Scienze Fisiche e Chimiche (DSFC). Alfonso Forgione Archeologo presso il Laboratorio di Archeologia del Dipartimento di Scienze Umane (DSU). Henry Muccini docente di Ingegneria del Software presso il Dipartimento di Ingegneria e scienze dell’informazione e matematica (DISIM).

Festival scientifico Le Stelle dal Borgo 2019: dettaglio i titoli delle presentazioni

I talk toccheranno temi attuali e importanti per fare una panoramica della ricerca scientifica contemporanea, dalle macchine molecolari all’importanza dei big data, passando per la storia dei castelli abruzzesi.

Questi in dettaglio i titoli delle presentazioni.

  • Elio Ursini: “Rischi: conoscerli per saperli affrontare”
  • Armando Carlone: “Signora, cambierebbe 2 farmaci al prezzo di 1?” 
  • Alfonso Forgione: “Dalla Normandia all’Abruzzo: storia di una migrazione al contrario” 
  • Henry Muccini: “Datemi un dato e vi solleverò il mondo” 
  • Armando Carlone: “Macchine molecolari: quando gioco non rompo mai niente.” 

L’Università degli Studi dell’Aquila – afferma la Rettrice prof.ssa Paola Inverardi– è impegnata sul fronte della divulgazione scientifica con eventi che hanno mostrato grande consenso di pubblico, come Street Science e I Mercoledì della Cultura. La partecipazione al Festival scientifico “Le Stelle dal Borgo” è una ulteriore testimonianza di quanto questo tema sia centrale per il nostro Ateneo anche nella convinzione che la cultura scientifica e tecnologica costituisca un fattore importante per lo sviluppo del nostro territorio.

© Riproduzione Riservata
avatar Annamaria Aufierio Dinamismo e determinazione sono i due aggettivi che mi descrivono meglio. Fin dalla giovane età ho imparato ad osservare con occhi lungimiranti, consapevole che ostacoli e differenze esistono e sono parte integrante del quotidiano, così ho imparato ad affrontare la vita giorno per giorno focalizzandomi sulla crescita personale e professionale. Mi sono sempre affacciata a nuove esperienze con passione e voglia di fare; soprattutto ho imparato ad essere abbastanza soddisfatta ma non completamente; ciò mi ha portata ad avere la volontà di migliorare e di sviluppare le mie competenze. A 24 anni studio e lavoro nell’ambito della moda e del design, la creatività è parte integrante delle mie giornate, disegno, creo, scrivo; non mi piace identificare la mia professione in un’unica parola, poiché la capacità della mente di elaborare e creare è sopraffina ma sopratutto senza barriere, confini o dettami. Ho iniziato a scrivere in età molto giovane, dapprima quest’attività rappresentava per me una valvola di sfogo fino a trasformarsi in un’estensione della fantasia nella realtà, quasi un luogo sacro dove rifugiarmi. Oggi per me la scrittura è diventata testimonianza, ricordo, corrispondenza; ammiro la capacità di far vivere luoghi e fatti accaduti attraverso l’espressione del pensiero. Coltivo questa passione, e nono solo, giorno per giorno, leggendo e documentandomi, poiché ritengo che la cultura sia l’insieme di conoscenze che concorrono a formare la personalità ed affinare le capacità di ogni individuo. Leggi tutto