• Google+
  • Commenta
24 Gennaio 2019

Paolo Giorgini nuovo direttore del DISI – Università di Trento

Paolo Giorgini
Paolo Giorgini

Paolo Giorgini

E’ Paolo Giorgini il nuovo direttore del DISI dell’Università di Trento: ecco chi è il prof Giorgini, breve curriculum accademico.

Ordinario di Sistemi di elaborazione dell’informazione guiderà il Dipartimento di Ingegneria e Scienza dell’Informazione Unitn fino al 2021. Sostituisce Nicu Sebe chiamato a un incarico importante di ricerca in una multinazionale della telefonia. Le elezioni si sono svolte nel tardo pomeriggio nella sede del Dipartimento nel Polo Ferrari a Povo

Cambio al vertice del Dipartimento di Ingegneria e Scienza dell’Informazione (DISI) dell’Università di Trento, dopo le dimissioni del professor Nicu Sebe, chiamato a ricoprire un incarico importante di ricerca in una multinazionale delle telecomunicazioni. Il Consiglio di dipartimento ha eletto direttore il professor Paolo Giorgini con 34 voti a favore. 36 i votanti su 54 aventi diritto.

Le elezioni si sono svolte questo pomeriggio nella sede del Dipartimento al Polo Ferrari di Povo. Il professor Giorgini, ordinario di Sistemi artificiali intelligenti, inizierà il suo mandato dal primo febbraio e lo concluderà nel 2021. Al termine del mandato potrà ricandidarsi per un eventuale secondo e ultimo mandato.

Chi è Paolo Giorgini: curriculum accademico

Il prof Giorgini si è laureato in Ingegneria elettronica e ha conseguito il titolo di dottorato in Sistemi artificiali intelligenti all’Università di Ancona. È all’Università di Trento dal 1998 dove è professore ordinario in Sistemi di elaborazione dell’informazione e tiene corsi nell’ambito dell’ingegneria del software. È stato responsabile dei corsi di laurea triennale e magistrale in informatica del DISI, ha coordinato la Scuola di dottorato internazionale in ICT e attualmente è il coordinatore del Dottorato in innovazione industriale.

Durante la sua formazione ha trascorso lunghi periodi in alcune prestigiose università straniere e nel 2015 ha ricevuto il “10 years most influence paper award” della conferenza internazionale in Requirements engineering. Giorgini ha partecipato e coordinato vari progetti europei H2020 e ha contribuito all’organizzazione di numerose conferenze internazionali. È program chair della prossima edizione dell’International Conference on Advanced Information Systems Engineering che si terrà a Roma il prossimo giugno.

Google+
© Riproduzione Riservata