• Pasquino
  • de Durante
  • Cacciatore
  • Gnudi
  • Valorzi
  • di Geso
  • Coniglio
  • Miraglia
  • Grassotti
  • Dalia
  • Algeri
  • Alemanno
  • Boschetti
  • Scorza
  • Quarta
  • De Luca
  • Napolitani
  • Rinaldi
  • Califano
  • Crepet
  • Catizone
  • Liguori
  • Bonetti
  • Mazzone
  • Quaglia
  • Buzzatti
  • Cocchi
  • Falco
  • Casciello
  • Baietti
  • Carfagna
  • Barnaba
  • Bruzzone
  • Leone
  • Romano
  • Chelini
  • Antonucci
  • Gelisio
  • Andreotti
  • Paleari
  • Romano
  • De Leo
  • Ward
  • Bonanni
  • Meoli
  • Ferrante
  • Santaniello
  • Tassone
  • Rossetto

Oroscopo Sagittario Giugno 2022 di Paolo Fox: cielo sereno

Daniela Saraco 27 Maggio 2022
D. S.
01/07/2022

Oroscopo Sagittario Giugno 2022 di Paolo Fox: ecco le previsioni del mese nel lavoro, salute e fortuna, il grafico dell’amore con Giove e Marte in ottimo aspetto.

CLICCA SEGNO E PREVISIONI DEL MESE

Ariete
Ariete
Toro
Toro
Gemelli
Gemelli
Cancro
Cancro
Leone
Leone
Vergine
Vergine
Bilancia
Bilancia
Scorpione
Scorpione
Sagittario
Sagittario
Capricorno
Capricorno
Acquario
Acquario
Pesci
Pesci


In perfetta linea con le annuali, inizia per gli amici del segno un periodo davvero vantaggioso. Grazie a Giove e Marte in ottima posizione, riuscirete a concretizzare progetti ed idee anche se in blocco da tempo. Sarete particolarmente favoriti e chi deciderà di rimettersi in gioco, anche cambiando totalmente attività o programma, non dovrà pentirsene. Chi era rimasto ancorato ad accordi mai andati in porto, potrebbe avere una bella rivalsa. Chi è in finitura di contratto potrebbe ricevere il rinnovo. Soprattutto a chi scade a fine anno, avrà stelle a favore.

Tempo di gratifiche e successi. Per i più giovani, Paolo Fox consiglia di buttarsi nel mondo del lavoro. Non fate fede all’aspetto economico bensì alle competenze che potete acquisire. Insomma imparate l’arte e mettetela da parte. Attenzione alle questioni familiari. Polemiche in vista dopo il 13. Secondo l’oroscopo Sagittario Giugno 2022 è un periodo benevolo. Dal 26, però, nonostante la protezione di Giove, molti pianeti in opposizione arrecheranno fastidi alla salute. Consiglio del mese: cercate di riguardarvi.

Oroscopo Sagittario Giugno 2022 di Paolo Fox: mese caldo nei sentimenti

L’amore è protetto in questo mese di giugno. Per tutti gli amici del segno, infatti, stelle davvero interessanti. Andiamo per gradi e capiamo come vivrete la sfera sentimentale. Per le coppie stabili che hanno avuto qualche dubbio, ritornerà una grande voglia di complicità. Inoltre, sentirete un profondo desiderio di amare e di amore. Ogni ripensamento sarà annullato dalla voglia di consolidare i vostri legami stabili. Unica problematica resta la gestione del bilancio economico. Qualche spesa improvvisa potrebbe destabilizzarvi. Ma con la giusta calma ed i consigli del partner riuscirete a non influenzare le vostre relazioni.

Cielo intrigante per i single. Già maggio vi ha donato emozioni particolari. Secondo l’oroscopo Sagittario a giugno 2022 vivrete amori facili ma importanti. Non ci saranno problematiche di nessun tipo se non l’entusiasmo di innamorarvi. Le coppie che, invece, risentono ancora di tensioni ma soprattutto di noia  farebbero bene a chiudere il loro rapporto. Questa estate ritroverete finalmente la fiducia in voi stessi. Sarete carichi  di energia e oserete realizzare progetti nuovi, diversi. Insomma, vi metterete alla prova. Dunque, anche in amore, il cielo consiglia di provare nuove emozioni. Chissà che non possiate raggiungere la tanto desiderata felicità!

© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata
Daniela Saraco Sona una donna, una madre, una docente. Scrivo di scuola e di formazione perché è il mio mondo quotidiano. La Direzione di Controcampus mi ha affidato la rubrica sulla scuola, per aiutare a capire meglio le notizie che raccontano la realtà scolastica, con pochi e semplici passaggi: • Cronaca, ossia il racconto dei fatti interessanti accaduti nel mondo della scuola • Inchiesta, è l'approfondimento di un tema attraverso ricerche e interviste. • Intervista, è interessante fare due chiacchiere con una persona particolare che ci può raccontare un'esperienza o una sua opinione. Perché è così difficile raccontare la scuola sui giornali? Perché è difficile trovare giornalisti davvero specializzati nel settore, che ha le sue caratteristiche peculiari e anche il suo lessico giuridico. Far scrivere un articolo sulla scuola a qualcuno che non sa cosa sia un PTOF, ignora le direttive delle ultime circolari ministeriali, non conosce la differenza fra un concorso abilitante per entrare in ruolo e uno aperto solo agli abilitati è come affidare la spiegazione di un discorso finanziario a un giornalista che non mastica neppure i termini base dell'economia. Gli articoli che riguardano la scuola e i suoi problemi, solitamente, nelle redazioni ormai sono affidati in molti casi a cronisti generici. Questo perché, mancando pagine specializzate e un interesse continuativo per il settore, l'articolo parte quasi sempre da un fatto specifico di cronaca spicciola avvenuto in tale o tal altro istituto, e che viene portato a conoscenza dei media da persone estranee alla scuola stessa. Io, invece, essendo ferrata sulle normative del settore e sui termini tecnici e avendo una memoria storica consolidata di quanto è avvenuto in precedenza, racconto episodi e avvenimenti di cui capisco la reale sostanza. Una scuola non ha un ufficio stampa o un addetto ai rapporti con i media, il Ministero non interviene se non con scarni comunicati che riguardano cose sue, i Presidi si trovano a dover rispondere a domande che rischiano di toccare particolari aspetti della privacy degli alunni e che, se rivelati incautamente, possono avere pesanti ripercussioni sulle vite di ragazzi spesso minorenni. Ecco perché risulta importante e necessario far scrivere di scuola a chi la scuola la fa! Leggi tutto