• Google+
  • Commenta
20 gennaio 2014

Università di Macerata: Master in esperti in archiviazione digitale

Archivistica

Università degli Studi di MACERATA – Il Master Unimc diploma esperti in archiviazione digitale

Master  Università di Macerata

Master Università di Macerata

Cerimonia di chiusura del Master dell’Università di Macerata in archivi digitali. Quasi 50 diplomati da tutta Italia.

L’Università di Macerata si conferma come autorevole polo di studio e ricerca nel settore

Sono quasi cinquanta, vengono da tutta la penisola – da Udine fino a Bari – e si sono diplomati oggi pomeriggio nella sesta edizione del master dell’Università di Macerata in Formazione, gestione e conservazione di archivi digitali in ambito pubblico e privato, un corso unico in Italia che forma esperti nell’archiviazione e nella conservazione digitale.

Il master dell’Università di Macerata ha conosciuto un successo crescente, tanto che per la settima edizione, di prossimo avvio, sono giunte ben sessanta domande di partecipazione sia da neo laureati sia da professionisti che hanno colto questa opportunità di formazione qualificante.

Oggi pomeriggio in Aula Magna il prorettore Rosa Marisa Borraccini dell’Università di Macerata e il direttore del master Stefano Pigliapoco hanno proclamato i neo diplomati a: Antoniol Francesco, Armellini Cristiano, Bertacchi Silvia, Biangini Natalia, Bortoluzzi Fabio, Bregoli Daniela, Canova Cecilia, Castrianni Laura, Carboni Federica, Cerullo Luigi, Cianci Alessandra, De Santi Vincenzo, Del Pinto Linda ,Di Michele Iris, Di Muzio Lidia, Ferrari Massimo, Fiori Lorenzo, Galati Ilaria, Gammaraccio Barbara, Ghisaura Antonella, Giuliodori Alessandra, Goldaniga Roberto, La Macchia Gabriella, Lenzi Sonia, Liberale Alessandro, Lillini Sarah, Madonnini Davide, Mancuso Antonella, Meoni Sara, Mocci Valeria, Murru Emanuele, Nicolai Gilda, Orfino Anna, Orlandi Giuseppina, Orsi Laura, Peralta Maria Laura, Piazzalunga Alessandro, Prada Moroni Veronica, Rettore Livia, Roccaforte Cristina, Rossi Federica, Scolozzi Raffaella, Sette Silvia, Sisti Matteo, Spe Francesco, Steletti Filomena, Tognarini Niccolò, Zanni Fabio, Zeppa Saverio.

“La digitalizzazione degli archivi, dei documenti e della loro gestione – spiega Stefano Pigliapoco – promette forti riduzioni dei costi e aumenti significativi della competitività delle organizzazioni pubbliche e private. Ma, per ottenere benefici reali, non bastano le tecnologie informatiche. Servono nuove figure professionali, che sappiano coniugare le conoscenze tradizionali sugli archivi cartacei con le conoscenze più innovative della creazione, gestione e conservazione della memoria digitale. La stessa Agenzia per l’Italia Digitale ha ribadito che i futuri conservatori digitali accreditati dovranno utilizzare personale in possesso di conoscenze peculiari e documentate. Questo master è stato, quindi, pensato per formare professionisti in linea con le esigenze in Italia, ma anche con le future richieste di qualificazione a livello europeo e, con il suo modulo di formazione permanente, assicura l’aggiornamento sui temi più attuali e la continua riformulazione del percorso formativo in funzione delle esigenze del mondo del lavoro”.

Prima con il Laboratorio di informatica documentale, poi con il Centro studi e ricerche, entrambi diretti da Pigliapoco, l’Università di Macerata rappresenta un autorevole polo di studio e ricerca nel campo dell’archiviazione e conservazione digitale. L’Università di Macerata è stato partner scientifico della Regione Marche per la definizione di un modello di Polo regionale per la conservazione dei documenti digitali (Marche DigiP).


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy