• Google+
  • Commenta
7 luglio 2014

JOS Technology e PlasmaTech, spin-off Unipi allo SMAU di Firenze

JOS Technology

Università degli Studi di Pisa – Due spin-off dell’Università di Pisa allo SMAU di Firenze

JOS Technology

JOS Technology

JOS Technology e PlasmaTech saranno presenti alla kermesse in programma il 9 e 10 luglio alla Fortezza da Basso.

Ci saranno anche due spin-off dell’Università di Pisa allo SMAU di Firenze, il Salone Internazionale della ricerca e dell’innovazione in programma il 9 e 10 luglio alla Fortezza da Basso. J

OS Technology e PlasmaTech saranno presenti alla kermesse nell’area dedicata a Toscana Technologica, un luogo privilegiato d’incontro tra ricerca, tecnologia e innovazione.

JOS Technology

JOS Technology è una start up specializzata nella progettazione e produzione di sistemi per la ricarica senza cavi di prodotti elettronici e offre soluzioni semplificate per l’uso di smartphone, tablet e per la gestione di sistemi di illuminazione a led. In occasione di SMAU Firenze, JOS Technology presenterà al mercato la nuova versione di JOS, la prima Energy Surface, un sistema illuminotecnico e di ricarica device innovativo su cui alimentare e ricaricare dispositivi elettrici ed elettronici senza l’uso di cavi, in qualunque posizione e composizione. Moltissime le utenze da utilizzare con JOS, dalla telefonia ai device di ultima generazione (smartphone, tablet), all’illuminazione, ai sistemi audio video, fotocamere e sensori. Il prodotto soddisfa quella che è ultimamente la forte domanda di semplificazione, risparmio e integrazione nella gestione e nell’utilizzo dei device in ambito lavorativo, domestico e sociale. L’unicità sta nella gestione contemporanea senza fili di tutti i device su un unico dispositivo ad alta efficienza. JOS Technology sarà ospitato allo stand F19, Pad Cavaniglia.

PlasmaTech

La PlasmaTech, nata all’interno del gruppo di lavoro del laboratorio del professor Francesco Giammanco, sviluppa soluzioni per applicazioni che coinvolgono l’interazione laser/materia e, in particolare, la spettroscopia (tecniche spettroscopiche e di assorbimento per caratterizzazione materiali), la diagnostica plasmi (analisi e diagnostica gas/plasmi, generazione di plasmi e sistemi sotto vuoto) e nanoparticelle (produzione di nanoparticelle metalliche per ablazione laser e di nanostrutture metalliche per via chimica). PlasmaTech ha una sede presso il dipartimento di Fisica dell’Università di Pisa, con un ufficio dedicato all’attività di sviluppo e vendita dei prodotti offerti. In occasione di SMAU Firenze, Plasmatech permetterà di visionare presso il proprio stand le boccette contenti i campioni di colloidi metallici. La purezza dei colloidi metallici ottenuti per ablazione laser è una delle caratteristiche principale dei prodotti, poiché Plasmatech fornisce nanoparticelle prive di reagenti che potrebbero invece esserci in caso di reazioni chimiche, permettendo così di avere una superficie 100% pura e altamente reattiva. Caratteristica peculiare della nanostrutture ottenute per riduzione chimica è la biocompatibilità e soprattutto la coincidenza del picco di assorbimento con la finestra di trasmissione de sangue (circa 800nm), proprietà che rendono tali nanostrutture ideali per applicazioni biomedicali. PlasmaTech sarà ospitato allo stand E22, Pad Cavaniglia.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy